Dicembre 1, 2020

Honda parte forte nella corsa per la 13a vittoria della 500 Miglia di Indianapolis

Front row qualifiers: #98: Marco Andretti, Andretti Herta with Marco & Curb-Agajanian Honda, #9: Scott Dixon, Chip Ganassi Racing Honda, #30: Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda

  • La prima fila di qualifiche per Honda prepara il terreno per l’entusiasmante “500”
  • La formazione Honda include quattro ex vincitori; 11 delle 12 qualificazioni più veloci
  • La vittoria di domenica sarebbe la 13a per la Honda dal 2003

Una potente prestazione in qualifica da parte dei team e dei piloti Honda ha posto le basi per un’emozionante 104esima corsa della 500 Miglia di Indianapolis, mentre domenica il costruttore cerca la sua 13a vittoria al famoso “Brickyard”.

Guidati dal qualificatore della pole Marco Andretti, i piloti Honda hanno conquistato la prima fila in qualifica e hanno conquistato 11 delle prime 12 posizioni di partenza. La pole di Andretti è stata l’undicesima per la Honda sul famoso ovale di 2,5 miglia e la prima pole Indy per il pilota di terza generazione della “prima famiglia” degli sport motoristici americani. 

“Honda ha una lunga storia di successi a Indianapolis, e tutti all’Honda Performance Development hanno giocato un ruolo importante nelle nostre 12 precedenti vittorie”, ha detto Ted Klaus, presidente HPD. “Le qualifiche sono state un grande successo ed eravamo entusiasti di avere la pole e una prima fila tutta Honda. Tutti in HPD hanno lavorato duramente durante la bassa stagione con i nostri team partner per migliorare le nostre prestazioni complessive. Sappiamo tutti che la gara continua. La domenica sarà una battaglia, ed è per questo che sarà affascinante e divertente da guardare.

“L’impegno di Honda per l’innovazione attraverso gli sport motoristici, rimane forte oggi come quando la società è stata fondata nel 1946. Siamo orgogliosi del successo di Honda a Indianapolis e della nostra lunga storia di partecipazione a questa grande gara. Non vediamo l’ora di vivere un’emozionante 500 miglia e per finire al Victory Circle per la tredicesima volta! “

Due ex vincitori della “500” – Scott Dixon e Takuma Sato – completano la prima delle 11 file di tre che compongono il field e partiranno rispettivamente secondo e terzo. Dixon è l’attuale leader del campionato con tre precedenti vittorie in questa stagione, mentre Sato è il più recente vincitore della “500” della Honda, dal 2017.

Un altro ex vincitore della gara con Honda, Ryan Hunter-Reay, partirà quinto, con l’ex pole qualificatore James Hinchcliffe al sesto posto. Hunter-Reay ha vinto a Indy nel 2014; mentre Hinchcliffe è tornato da gravi infortuni nel 2015 per rivendicare la pole nel 2016.

Anche la terza fila è tutta Honda, guidata dal promettente debuttante Alex Palou al settimo posto, Graham Rahal all’ottavo e il vincitore del 2016 Alexander Rossi, nono. Continuando la metà superiore del gruppo dominata dalla Honda, Colton Herta partirà dall’interno della quarta fila, 10 °; con Marcus Ericsson 11 ° e il pilota Honda di ritorno Spencer Pigot a completare la fila al 12 °.

Il resto del campo di 15 piloti Honda a Indianapolis include Felix Rosenqvist al quattordicesimo posto; Zach Veach, che partirà 17 °; Santino Ferrucci e Jack Harvey, che partiranno rispettivamente 19 ° e 30 °; e James Davison, che si è qualificato 27 °.

Honda è la principale casa automobilistica di maggior successo alla Indy 500, vincendo più gare, avendo più partenze e completando più giri di qualsiasi altra grande casa automobilistica nelle 103 edizioni precedenti dell’evento. Dal 1994, Honda ha preso parte a 19 gare della 500 Miglia di Indianapolis e ha portato a casa 12 vincitori di gare al Brickyard.

The front row of #30: Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda, #9: Scott Dixon, Chip Ganassi Racing Honda, #98: Marco Andretti, Andretti Herta with Marco & Curb-Agajanian Honda with Honda engineers

Durante 26 anni di competizioni IndyCar, Honda ha vinto 14 campionati costruttori, con i piloti Honda che hanno vinto 249 gare e 16 campionati di serie – un record ineguagliato da qualsiasi altra casa automobilistica da quando Honda ha partecipato alle competizioni automobilistiche Indy nel 1994.

Punti salienti della 500 Miglia di Indianapolis di Honda:

  • La Honda ha vinto più gare della 500 Miglia di Indianapolis di qualsiasi grande casa automobilistica: 12 vittorie su 19 gare; o una percentuale di vittorie del 63%
  • La Honda ha avuto più partenze alla 500 Miglia di Indianapolis di qualsiasi altra casa automobilistica: 372 partenze
  • Honda ha completato più giri di gara alla 500 Miglia di Indianapolis di qualsiasi altra casa automobilistica: 65.103 giri

Campo di partenza della 500 Miglia di Indianapolis 2020:


Ps.
autista      SquadrafabbricanteVelocità
  1.Marco AndrettiAndretti Herta AutosportHonda231,068
  2.Scott Dixon-WChip Ganassi RacingHonda231,051
  3.Takuma Sato-WRahal Letterman LaniganHonda230,725
  4.Rinus VeeKay -REd Carpenter RacingChevrolet230,704
  5.Ryan Hunter-Reay-WAndretti AutosportHonda230,648
  6.James HinchcliffeAndretti Autosport Honda229,870
  7.Alex Palou-RDCR con il Team Goh               Honda229,676
  8.Graham RahalRahal Letterman LaniganHonda229,380
  9.Alexander Rossi-WAndretti AutosportHonda229,234
10.Colton HertaAndretti Harding AutosportHonda230,775
11.Marcus EricssonChip Ganassi Racing Honda230,763
12.Spencer PigotRLL con citrone / Buhl AutosportHonda230,539
13.Josef NewgardenTeam PenskeChevrolet230,296
14.Felix RosenqvistChip Ganassi Racing             Honda230,254
15.Pato O’Ward -RArrow McLaren SPChevrolet230,213
16.Ed CarpenterEd Carpenter RacingChevrolet230,211
17.Zach VeachAndretti AutosportHonda229,961
18.Conor DalyEd Carpenter RacingChevrolet229,955
19.Santino FerrucciDCR con Vasser-Sullivan      Honda229,924
20.Jack HarveyMeyer Shank RacingHonda229,861
21.Oliver Askew -RArrow McLaren SPChevrolet229,760
22.Will Power -WTeam PenskeChevrolet229,701
23.Tony Kanaan -WAJ Foyt EnterprisesChevrolet229,154
24.Dalton Kellett -RAJ Foyt EnterprisesChevrolet228,880
25.Simon PagenaudTeam PenskeChevrolet228,836
26.Fernando AlonsoArrow McLaren SPChevrolet228,768
27.James DavisonDCR con Ware / Byrd / BelardiHonda228,747
28.Helio Castroneves -WTeam PenskeChevrolet228,373
29.Charlie KimballAJ Foyt EnterprisesChevrolet227,758
30.Sage KaramDreyer & Reinbold RacingChevrolet227,099
31.JR HildebrandDreyer & Reinbold RacingChevrolet226,341
32.Max ChiltonCarlin RacingChevrolet225,819
33.Ben HanleyDragon Speed ​​RacingChevrolet220,946

W – Precedente vincitore di Indianapolis 500
R – Esordiente di Indianapolis 500