8 Dicembre 2021

Primi punti per Trivellato Racing nel GT4 Europeo a Monza

La squadra in partnership con Villorba Corse lotta in entrambe le gare e guadagna la top-10 con la Mercedes-AMG di Guerra-Vullo, mentre Caroline-D’Auria sono costretti allo stop. Tra un mese “rivincita” a Le Castellet, Amadio: “Daremo il 110% per continuare la nostra crescita”

Monza. Il team Trivellato Racing by Villorba Corse ritorna dal primo round della GT4 European Series con i primi punti incamerati a Monza dalla Mercedes-AMG GT4 di Francesco Guerra e Jody Vullo. In un weekend che nella serie promossa dalla SRO ha visto confrontarsi ben 47 auto sulla pista brianzola, il giovane equipaggio italiano è stato protagonista di due gare in rimonta fino a conquistare due ottavi posti nella classe Silver Cup. In particolare, ha entusiasmato il recupero a suon di sorpassi completato in gara 2 da Guerra, il giovane pilota bresciano campione italiano GT4 in carica, anche se poi l’equipaggio è stato penalizzato nel dopogara.

Anche la seconda vettura schierata dal team diretto da Raimondo Amadio, quella per il campione britannico GT4 Jamie Caroline e per il driver svizzero Jean Luc D’Auria, si è messa in mostra durante il primo weekend stagionale, soprattutto in qualifica, quando con Caroline era risultata la prima Mercedes-AMG in griglia. Purtroppo, poi, dopo un avvio molto combattivo, il pilota inglese è stato costretto al ritiro per aver causato un tamponamento, con conseguente forfait anche in gara 2 per l’impossibilità di ripararne in tempo i danni conseguenti. La “rivincita” è comunque già fissata per il secondo round della GT4 European Series, che torna in pista a Le Castellet a fine maggio.

Il team principal Amadio“In alcuni frangenti abbiamo mostrato grandi potenzialità, purtroppo rimaste perlopiù inespresse per una serie di fattori dovuti anche a qualche mancanza dei piloti in pista. Peccato per l’incidente di Jamie in gara 1, che ha compromesso quella che avrebbe potuto essere una bella prestazione, oltre che la presenza in gara 2, però sono cose che fanno parte delle corse. Il campionato è molto difficile, ma siamo felici di essere presenti al via e sarà una stagione nella quale daremo il 110% per proseguire una crescita costante. Considerando la giovane line up di piloti che schieriamo, senza dubbio anche in ottica futura”.

2021 GT4 European Series: Apr. 18 Monza (ITA); May 30 Le Castellet (FRA); June 20 Zandvoort (NED); July 31 Spa (BEL); Sept. 5 Nurburgring (DEU); Oct. 10 Barcelona (SPA).