6 Dicembre 2021

ALPINE F1 TEAM CONTINUA LA SERIE CONQUISTANDO ALTRI DUE PUNTI CON ESTEBAN A MONACO

Alpine F1 Team ha ottenuto due punti al Gran Premio di Formula 1 di Monaco 2021, grazie al nono posto di Esteban Ocon nelle famose strade del Principato. Partito in diciassettesima posizione, Fernando Alonso si è cimentato in tanti duelli fino a portarsi in tredicesima posizione.

Un pit stop ben eseguito associato ad una buona performance del team hanno consentito ad Esteban di raggiungere il nono posto e conquistare la Top 10 per la quarta volta consecutiva.

Artefice di una buona partenza, Fernando si è attestato non lontano dalla zona punti. Il suo pit stop al quarantacinquesimo giro gli ha dato l’opportunità di sfruttare gli errori del gruppo di piloti che lo precedeva consentendo allo spagnolo di tagliare il traguardo in tredicesima posizione.

Anche Esteban, che ha fatto una buona partenza, ha messo Antonio Giovinazzi e Sergio Perez sotto pressione nella salita verso il Casinò, prima di conquistare il decimo posto, sulla scia dei due piloti a inizio gara.

Il suo pit stop al trentasettesimo giro gli ha dato un vantaggio su Antonio Giovinazzi che gli ha consentito di guadagnare la nona posizione, prima di concentrarsi su Lance Stroll e la sua strategia inversa (gomme prima hard e poi soft). Lance Stroll è, comunque, riuscito a finire in ottava posizione, obbligando Esteban ad accontentarsi del nono posto.

Esteban Ocon / Partenza: 11° – Arrivo: 9°

«È stata una gara positiva con un nono posto e il quarto traguardo consecutivo tagliato in zona punti. Siamo riusciti a superare Giovinazzi, grazie alla nostra strategia e all’ottimo pit stop eseguito dal team, ma non ce l’abbiamo fatta con Stroll, molto veloce con le gomme hard. Sono contento di aver segnato altri punti, soprattutto dopo aver tanto difeso la mia posizione verso la fine. Penso che possiamo trarre buoni insegnamenti da questa gara e weekend tanto difficili. Abbiamo imparato tanto, abbiamo ricevuto alcune lezioni e tutto ciò non potrà che aiutarci ad andare avanti. Sono convinto che abbiamo molto di più da offrire

Fernando Alonso / Partenza: 17° – Arrivo: 13°

«È stato un weekend deludente non avendo segnato punti. Come team speriamo in qualcosa di più. La mia gara non è andata malissimo, visto che sono partito in diciassettesima posizione e sono arrivato tredicesimo superando due monoposto nel primo giro prendendo qualche rischio. Il secondo stint è stato abbastanza lungo con le gomme soft, ma sembra che funzionassero piuttosto bene. Sono soddisfatto della gara, ma è sempre difficile a Monaco, quando si parte così indietro, e dobbiamo fare progressi in previsione di Baku

Marcin Budkowski, Direttore Esecutivo

«Oggi la nostra gara è stata complicata. Le qualifiche difficili hanno reso le strade di Monaco una vera e propria sfida, dato che qui i sorpassi sono quasi impossibili. Entrambi i piloti hanno fatto una buona partenza e Fernando ha guadagnato qualche posto al primo giro. Dopodiché è stata una classica gara di Monaco, con pochissimi sorpassi. Esteban ha fatto un buon lavoro nel primo stint ed è riuscito a strappare la nona posizione ad Antonio Giovinazzi grazie al suo pit stop, ma abbiamo perso contro Lance Stroll che aveva una strategia diversa. Alla fine, è stato un brutto weekend, dopo le performance incoraggianti in Portogallo e Spagna. Siamo convinti che si tratti di un’eccezione e che a Baku ritroveremo la posizione che avevamo prima di Monaco. I nostri concorrenti del Campionato, comunque, hanno approfittato di questa gara e noi dobbiamo far meglio