Giugno 13, 2021

Dixon, Honda conquista la pole per la 105esima edizione della 500 Miglia di Indianapolis

  • Scott Dixon, Colton Herta partirà uno-due con la potenza della Honda
  • Sette piloti Honda prendono parte ai tiri finali di qualificazione della Top Nine
  • Il campo più veloce nella storia di Indy 500

SPEEDWAY, Ind. – Per la quarta volta, Scott Dixon di Chip Ganassi Racing condurrà il field sul green alla 500 Miglia di Indianapolis. Il vincitore della Indy 500 del 2008 e il sei volte campione della NTT INDYCAR SERIES hanno ottenuto la pole in una sessione di qualificazione elettrica Firestone Fast Nine domenica domenica all’Indianapolis Motor Speedway con una velocità media di quattro giri di 231.685 mph.

Dixon si schiererà in prima fila al fianco di Colton Herta di Andretti Autosport, che ha brevemente mantenuto la pole provvisoria con la sua corsa di quattro giri di 231.655 mph.

Due dei compagni di squadra di Dixon Ganassi, Tony Kanaan e Alex Palou, hanno anche fatto il Fast Nine e si schiereranno in seconda fila, mentre la terza fila è tutta motorizzata Honda, con Ryan Hunter-Reay di Andretti Autosport, Helio Castroneves di Meyer Shank Racing e Ganassi Marcus Ericsson.

Il motore per auto Honda HI21TT V-6 Indy ha alimentato sette delle qualificazioni nella sessione Fast Nine di oggi, oltre a nove delle prime 11 qualifiche in griglia per la Indy 500 di domenica prossima.

La 105a edizione del Greatest Spectacle of Racing di quest’anno sarà caratterizzata dal campo Indy 500 più veloce della storia, con una velocità media di qualificazione di 230,325 mph, eclissando il record precedente stabilito nel 2014.

Piloti e squadre Honda nella 500 Miglia di Indianapolis 2021:          

Primo Scott Dixon -WChip Ganassi Racing Honda
2 ° Colton HertaAndretti Autosport Honda
5 ° Tony Kanaan -WChip Ganassi Racing Honda
6 ° Alex PalouChip Ganassi Racing Honda
7 ° Ryan Hunter-Reay -WAndretti Autosport Honda
8 ° Helio Castroneves -W Meyer Shank Racing Honda
9 ° Marcus EricssonChip Ganassi Racing Honda
10 ° Alexander Rossi -WAndretti Autosport Honda
Undicesimo Ed JonesDale Coyne Racing con Vasser-Sullivan Honda
13 ° Pietro Fittipaldi -RDale Coyne Racing con RWR Honda
15 ° Takuma Sato -WRahal Letterman Lanigan Honda
16 ° James HinchcliffeAndretti Autosport Honda
18 ° Graham RahalRahal Letterman Lanigan Honda
20 ° Jack HarveyMeyer Shank Racing Honda
23 ° Santino FerrucciRahal Letterman Lanigan Honda
25 ° Marco Andretti Andretti Autosport Honda
28 ° Stefan WilsonAndretti Autosport Honda
W – Vincitore della precedente gara di Indianapolis 500
R – Esordiente di Indianapolis 500

Citazioni
Scott Dixon
 (Chip Ganassi Honda) Il più veloce nelle qualifiche del primo round della 500 Miglia di Indianapolis: “Enorme ringraziamento alla Honda, complimenti a loro per aver ottenuto sette dei [Nove veloci] posti, dato che questa serie è così competitiva. Sono coinvolto in questo sport, più apprezzo i risultati che otteniamo come squadra, poiché mi rendo conto di quanto sia difficile. Avere quattro vetture Chip Ganassi Racing tra i primi nove, ogni squadra lo sognerebbe. È un lavoro duro , e non è mai una persona singolarmente responsabile, abbiamo una grande squadra e tutti lavorano duramente per far funzionare tutto “.

Colton Herta (Andretti Autosport Honda ) Partendo da metà della prima fila, secondo, alla sua seconda 500 Miglia di Indianapolis: “Sono così felice di avere la possibilità di [fare i veloci nove e] correre per la pole oggi. Io non vedo l’ora che arrivi domenica prossima. So che abbiamo una grande macchina da corsa, ci mancava solo la velocità del primo e del secondo giro [qualifiche] che Scott [Dixon] aveva oggi. Ma sono contento di come è andata oggi. ” Sono felicissimo per Gainbridge, l’intero team Andretti Autosport, e orgoglioso di essere alimentato da Honda. Hai visto quante auto erano motorizzate Honda nella Fast Nine [sette], è incredibile “.

Tony Kanaan (Chip Ganassi Racing) Partendo da metà seconda fila, quinto, alla sua 20 ° 500 Miglia di Indianapolis: “Le condizioni oggi erano abbastanza buone. Ho ricevuto una domanda [dalla sua squadra] proprio prima della mia corsa che mi chiedeva se volevo di ritagliarmi di più e ho deciso di non farlo, e me ne pento.Ma è stata una bella corsa per noi, mi sentivo abbastanza a mio agio.Ma sono felice per Scott [Dixon] Abbiamo un’atmosfera così fantastica in questa squadra. Certo, volevo che fossi io [in pole], ma sono davvero felice per Scott e il team Ganassi “.

David Salters (Presidente, Honda Performance Development) sulla pole della Honda e sulle qualifiche complessive per la 500 Miglia di Indianapolis di domenica prossima: “Vorrei solo mostrare il nostro apprezzamento e la nostra enorme ammirazione per Chip Ganassi Racing e Scott Dixon, e anche per l’organizzazione Andretti Autosport e Colton Herta. Entrambe le squadre – insieme a Meyer Shank Racing – hanno organizzato uno spettacolo straordinario oggi, per i nostri fan e il pubblico. Vorrei ringraziare in modo massiccio il nostro team di ingegneri Honda e associati di HPD, che spingono ogni giorno. È adorabile vedere i loro sforzi ricompensati. Per riassumere come un inglese nativo, questo è stato il coglione. “

Kelvin Fu (Director, Program Management, HPD) sulle prestazioni complessive della Honda in qualifica questo fine settimana: “È stato un weekend incredibile per Honda e HPD. È un vero tributo a tutto il duro lavoro svolto da tutti [presso la sede di HPD] a Santa Clarita [California] . Congratulazioni a Scott Dixon e Chip Ganassi Racing per aver portato tutte e quattro le loro vetture nella sparatoria Top Nine, per le perfette riparazioni notturne alla vettura di Alex Palou [danneggiata in un incidente sabato] e per aver corso una settimana impeccabile “.

Fatti veloci

  • Questa è la quattordicesima pole della Honda in 21 gare alla 500 Miglia di Indianapolis e la settima in una competizione multi-costruttore.
  • Questa è la quarta pole di Scott Dixon a Indianapolis in 19 Indianapolis 500, con le sue precedenti pole run nel 2008 (quando ha anche vinto la gara), 2015 e 2017. Dixon ha anche aperto la strada nelle qualifiche del primo turno di sabato. È la sesta pole della 500 Miglia di Indianapolis per Chip Ganassi Racing.
  • Dopo la conclusione delle qualifiche, INDYCAR ha tenuto una sessione di prove libere di due ore per il campo di partenza completo di 33 auto. Ancora una volta, i piloti e le squadre Honda hanno aperto la strada, rivendicando otto delle prime 10 posizioni nella classifica delle velocità, guidate da Alex Palou di Chip Ganassi Racing a 225.649 mph.
  • Altri piloti nella top 10 delle prove libere della domenica pomeriggio includevano Marcus Ericsson, Tony Kanaan, il qualificatore della pole Scott Dixon, il vincitore della gara Takuma Sato, Graham Rahal, Stefan Wilson e Marco Andretti.
  • Honda ha vinto più gare della 500 Miglia di Indianapolis di qualsiasi altra casa automobilistica: 13 vittorie su 20 gare – una percentuale di vittorie del 65% – da quando la società ha partecipato alla competizione INDYCAR nel 1994. La Honda ha avuto più partenze alla 500 Miglia di Indianapolis di qualsiasi altra casa automobilistica : 388 inizia. I piloti Honda hanno anche completato più giri di gara alla 500 Miglia di Indianapolis di qualsiasi altra casa automobilistica: 67.789 giri.
  • Honda e Honda Performance Development estende le sue più profonde condoglianze alla famiglia, agli amici e ai molti fan di Andre Ribeiro, scomparso questo fine settimana a San Paolo, in Brasile, all’età di 55 anni, a seguito di una battaglia contro il cancro. Il 20 agosto 1995, Ribeiro registrò la prima vittoria della Honda in una vettura Indy, vincendo dalla pole con la sua Reynard Honda Tasman Motorsports al New Hampshire International Speedway.

Dove guardare la
copertura televisiva della 500 Miglia di Indianapolis dall’Indianapolis Motor Speedway inizia alle 9:00 EDT di domenica 30 maggio su NBC Sports Network e includerà uno spettacolo post-gara, anche su NBCSN.

La copertura in diretta dalla rete NBC della 105esima edizione della 500 Miglia di Indianapolis inizia alle 11:00 EDT, con la bandiera verde che inizierà la gara di 200 giri di domenica alle 12:45 EDT.

I contenuti dei social media ei collegamenti video di Honda Racing da Indianapolis sono disponibili su

Instagram ( www.instagram.com/hondaracing_hpd )

Twitter ( twitter.com/HondaRacing_HPD )

Facebook ( www.facebook.com/HondaRacingHPD ). 

Ulteriori funzionalità e video di lunga durata sono disponibili sul canale YouTube Honda Racing / HPD ( https://www.youtube.com/HondaRacingHPDTV ).