6 Dicembre 2021

IL GIRO D’ITALIA SI ACCENDE E MILANO SI ILLUMINA DI ROSA IN ATTESA DEL VINCITORE

Canazei – Oggi la Corsa Rosa osserva il secondo e ultimo giorno di riposo con Egan Bernal in testa alla classifica generale. Nel frattempo Milano aspetta il vincitore del Giro 104 e per celebrare i 90 anni della Maglia Rosa da ieri sera è stato realizzato un videomapping speciale in Piazza Duomo che durerà fino al 2 giugno. Una iniziativa di RCS Sport, con il sostegno di Enel, main sponsor della Maglia Rosa dal 2016, con il supporto tecnico di Enel X che ha curato il progetto di illuminazione architettonica. 

La videoproiezione, della durata di circa 5 minuti, si ripete ogni 10 minuti sulla facciata del Palazzo dei Portici Meridionali, ripercorrendo la storia della Maglia Rosa dagli anni ’30 a oggi attraverso un racconto immersivo di immagini, video e animazioni 3D. L’effetto sarà di grande impatto visivo anche grazie all’intreccio tra immagini e architettura.

Il video intende rappresentare il sogno che accomuna diverse generazioni da 90 anni, l’amore infinito di ciclisti e tifosi nei confronti del Giro d’Italia, attraverso i momenti più significativi delle tappe che hanno fatto la storia del Trofeo Senza Fine. Una competizione sportiva che da decenni attraversa le bellezze del nostro Paese, promuovendo il patrimonio, le comunità e le tradizioni del territorio. Piazza Duomo accoglierà il Grande Arrivo del Giro anche con l’Illuminazione rosa dell’ingresso alla Galleria Vittorio Emanuele II durante le ore notturne.

Ecco una selezione di foto delle ultime 6 tappe che hanno infiammato la 104^ edizione della Corsa Rosa.

Il sigillo della Maglia Rosa: Bernal da padrone a Cortina d’Ampezzo
“Ubuntu, io sono ciò che sono in virtù di ciò che tutti siamo” – mano aperta per Victor Campenaerts a Gorizia, che ricorda il progetto benefico del suo team: cambiare le vite attraverso la bicicletta
Lorenzo Fortunato incredulo sullo Zoncolan: primo successo da pro per l’italiano. Dietro Bernal guadagna su tutti i rivali
Finalmente Nizzolo! Primo successo al Giro per il campione italiano ed europeo dopo tanti piazzamenti e due classifiche a punti
Il sorriso del Joker Andrea Vendrame a Bagno di Romagna
Lo spettacolo dello sterrato nella Brunello di Montalcino Wine Stage. Schmid stappa la prima e Bernal corre da padrone