26 Settembre 2021

ALPINE F1 TEAM CONQUISTA UN’INCREDIBILE PRIMA VITTORIA IN FORMULA 1

Race winner Esteban Ocon (FRA) Alpine F1 Team celebrates in parc ferme with team mate Fernando Alonso (ESP) Alpine F1 Team. Hungarian Grand Prix, Sunday 1st August 2021. Budapest, Hungary. FIA Pool Image for Editorial Use Only

  • Alpine F1 Team ha conseguito la sua prima vittoria in Formula 1 nel Gran Premio di Ungheria che si è disputato ieri.
  • Il francese Esteban Ocon si è aggiudicato il suo primo successo nella disciplina, dopo una magnifica performance su bagnato e asciutto.
  • Fernando Alonso si è classificato in quinta posizione alla fine di un’incredibile performance in cui ha protetto il vantaggio di Esteban e che gli ha garantito il miglior risultato della stagione. Risultato che è diventato un quarto posto dopo la squalifica di Vettel.  
  • Alpine F1 Team è ora quinto in classifica nel Campionato Costruttori
  • Questi risultati giungono a degna conclusione di una bella settimana per Alpine, iniziata con l’apertura di un nuovo Alpine Centre in Ungheria.

Alpine F1 Team ha conseguito la prima vittoria della sua storia in Formula 1 all’Hungaroring, a conclusione di una magnifica performance che ha valso ad Esteban Ocon il suo primo successo nella disciplina. Fernando Alonso si è classificato quarto, dopo aver combattuto valorose battaglie. Questi risultati consentono al team di entrare nella pausa estiva al quinto posto in classifica nel Campionato Costruttori.

Con la pista bagnata, Esteban e Fernando hanno effettuato una buona partenza, riuscendo ad evitare gli incidenti della prima curva da cui il francese è uscito in seconda posizione e lo spagnolo in settima. La bandiera rossa ha sospeso la gara per quindici minuti, mentre la pista cominciava ad asciugarsi, per consentire di ripulire il circuito dai detriti, lasciando ai piloti e alle scuderie la scelta amletica di passare ai pneumatici slick alla fine del giro di formazione. Un’unica monoposto (quella di Lewis Hamilton) si è, infine, presentata sulla griglia di partenza con le gomme intermedie. Esteban e Fernando hanno optato per le gomme slick, imitati dal resto dei concorrenti.

Entrambe le monoposto hanno evitato il contatto nella ripartenza. Esteban ha assunto il comando della gara, mentre Lewis Hamilton si è fermato per passare alle gomme slick. In breve tempo, il francese ha stabilito il suo ritmo, seguito a ruota dall’Aston Martin di Sebastian Vettel. Il tedesco è stato richiamato ai box un giro prima di Esteban che ha evitato l’undercut ed è riuscito a mantenere il comando, grazie al perfetto pit stop del team.

Mentre il suo compagno di squadra fungeva da apripista, Fernando ha combattuto per il posizionamento sul podio contro Carlos Sainz e Lewis Hamilton. Con gomme più fresche, il britannico si è cimentato in un emozionante duello per la quarta posizione con Fernando, che stava proteggendo Esteban da una possibile rimonta del sette volte campione del mondo. Lo spagnolo ha dovuto, infine, cedere alla Mercedes alla seconda curva.

Nonostante la costante pressione del pilota tedesco sulla sua scia, Esteban ha effettuato una prestazione impeccabile riuscendo a mantenere il primo posto fino al traguardo. Esteban si afferma, pertanto, come il primo francese a vincere su un’auto francese dotata di motore francese dall’epoca di Alain Prost e Renault nel Gran Premio di Austria del 1983. Si tratta anche della prima vittoria della Marca Alpine, a soli sei mesi dal suo esordio in Formula 1.

Il suo compagno di squadra è rimasto in quinta posizione, che dopo la gara è diventato un quarto posto, suggellando il miglior risultato dal suo ritorno in Formula 1 e conquistando con Esteban il miglior risultato finora conseguito dalla scuderia.

Laurent Rossi, Direttore Generale di Alpine

«Sono incredibilmente orgoglioso e felice di questo risultato… per Esteban, per Alpine, per il Gruppo Renault, per Fernando e per i nostri team nel Regno Unito e in Francia che hanno lavorato instancabilmente per offrire ad Alpine il suo primo successo. Hanno tutti dimostrato grande resilienza, devozione e passione per ottenere questo risultato: è stato un formidabile lavoro collettivo, soprattutto con Fernando e il suo leggendario spirito combattivo. È un onore per noi poter salire sul podio con i giganti di questo sport incredibilmente competitivo. È stata una settimana incredibile. Abbiamo cominciato con l’apertura del nostro nuovo Alpine Centre in Ungheria e il compleanno di Fernando e, ora, concludiamo con una duplice vittoria francese! Possiamo festeggiare e trarne ispirazione per andare alla ricerca di altri futuri successi nel viaggio di Alpine

Esteban Ocon

«Vincitore di un Gran Premio di Formula 1… Incredibile! Non riesco ancora a crederci. Che momento, forza Blu! È stata una gara pazzesca dall’inizio alla fine. Ci sono state molte decisioni da prendere e il team ha fatto le scelte giuste, senza dimenticare il lavoro effettuato da tutti in quello splendido pit stop ai box fondamentale per poter restare davanti a Sebastian [Vettel]. Sono stato contento di gestire al meglio il mio ritmo al primo posto e tutto è andato bene. Anche Fernando… quanto ha lottato! Verso fine gara, il suo splendido lavoro ha svolto un ruolo importantissimo in questa vittoria ed è fantastico condividere questi momenti con lui. Non potrò mai essere abbastanza grato per tutto il lavoro e il sostegno del team. Oggi si sono visti i frutti. Vorrei anche ringraziare tutti ad Enstone e a Viry. Questa vittoria è per voi!»

Fernando Alonso

«È stata una gara lunghissima e anche molto difficile, in cui ci siamo battuti fino all’ultimo. La partenza è stata determinante. Sono stato un po’ sfortunato perdendo qualche posizione, ma ad altri è andata peggio. La nostra gara è stata un po’ compromessa, ma questa quinta posizione è il mio miglior risultato dell’anno finora e la vittoria del team non ha prezzo! La nostra storia si arricchisce su questo circuito: è qui che avevo conseguito il mio primo successo con Renault nel 2003 ed ora spetta ad Esteban con Alpine nel 2021. Sono talmente contento per lui e per tutta la scuderia. A volte non siamo stati fortunati, ma oggi è andato tutto bene. Dobbiamo trarre il massimo da queste opportunità. Possiamo eseguire le gare alla perfezione, con un po’ di fortuna dalla nostra parte. Abbiamo avuto alti e bassi, ma possiamo guardare al futuro per ripetere i successi del passato. È una bella fonte di motivazione e ora possiamo affrontare la pausa estiva con il sorriso sulle labbra

Marcin Budkowski, Direttore Esecutivo di Alpine F1 Team

«Che risultato incredibile con la prima vittoria di Esteban e di Alpine F1 Team. Esteban è stato straordinario oggi e mi congratulo con lui per la sua prima vittoria in un Gran Premio. È stata una gara stressante che è sembrata incredibilmente lunga. Ci siamo piazzati bene alla partenza, abbiamo fatto le scelte giuste durante la gara, il team dei box ha effettuato due pit stop perfetti e poi si trattava di resistere fino alla fine. Sapevamo che Lewis [Hamilton] avrebbe costituito una minaccia negli ultimi giri, ma dobbiamo ringraziare Fernando per essersi battuto con così tanta forza per contribuire a mantenere la posizione di Esteban. In passato abbiamo visto gare pazzesche e bisogna essere sul pezzo per trarre vantaggio da ogni occasione che si presenta. È esattamente ciò che abbiamo fatto oggi. Sono talmente orgoglioso di questo team, di quelli in pista, ma anche di quelli di Enstone e Viry. È la ricompensa del duro lavoro che hanno compiuto in questi ultimi anni. Gustiamoci questa vittoria che non fa altro che stuzzicare l’appetito per conquistarne altre!»