28 Giugno 2022

La Volkswagen ID.5 GTX debutterà in versione “mascherata” all’IAA di Monaco


Una versione quasi definitiva del modello 100% elettrico, sarà esposta con
livrea camuffata alla rassegna internazionale
Sarà il primo SUV Volkswagen con elegante linea da coupé
Trazione integrale con due motori e fino a 497 km di autonomia
Verona – Elegante come una coupé, forte come un SUV e 100% elettrica: a partire dal 7 settembre, la ID.5 GTX in versione concept car “mascherata” è pronta a fare il suo debutto internazionale al Salone dell’auto di Monaco IAA. Il primo SUV coupé sviluppato sulla piattaforma MEB si distingue per il design elegante e per la trazione integrale con due motori. Inoltre è sempre connessa in rete, può ricevere aggiornamenti over-the-air ed è dotata della tecnologia Car2X.


La ID.5 GTX è il primo SUV coupé 100% elettrico della Volkswagen. Ha linee
fluide che definiscono una silhouette elegante e sportiva. Gli sbalzi ridotti e
le ruote dall’ampio diametro sottolineano il suo carattere forte.
Look muscoloso ed elegante
Nel frontale della ID.5 GTX i fari a matrice di LED IQ.Light sono i
protagonisti e se da un lato garantiscono un’illuminazione ottimale controllata in modo intelligente, dall’altro rendono piacevole l’estetica.

Altri elementi che caratterizzano il frontale sono la striscia luminosa tra i gruppi ottici che si assottiglia verso il logo Volkswagen al centro e, più in
basso, i tre potenti LED lato conducente e lato passeggero. Questi ultimi, in particolare, completano la firma luminosa del frontale e trasmettono il carattere dinamico anche a
ferma. I montanti anteriori, inclinati e a ridosso della parte anteriore,
conferiscono alla linea del tetto un andamento elegante che si abbassa nella zona posteriore e termina nello spoiler integrato. Nella coda le linee orizzontali esaltano la larghezza e la striscia luminosa attira l’attenzione completando il forte impatto estetico dei gruppi ottici a LED con design 3D.
GTX significa una nuova sportività
La sigla GTX rappresenta un’inedita firma per modelli Volkswagen ad alte prestazioni. Dopo le sigle di successo GTI, GTD e GTE la tradizione sportiva viene ora trasferita anche nel mondo della mobilità elettrica. Nel caso della ID.5 GTX c’è un motore



Il posteriore evidenzia la linea da coupé della ID.5 GTX

VGI | U.O. Responsabile: VW-5 | Data di Creazione: 06.08.2021 | Classe 9.1
elettrico sia sull’asse anteriore, sia su quello posteriore. Il doppio motore dà origine a una trazione integrale che garantisce elevate prestazioni di guida, aderenza superiore e maneggevolezza sportiva. La grande batteria agli ioni di litio consente un’autonomia prevista fino a 497 km.
Quando la ID.5 GTX arriverà nelle Concessionarie il prossimo anno, sarà il secondo modello con il marchio sportivo GTX e darà ulteriore impulso alla strategia ACCELERATE. La Volkswagen punta a diventare il marchio più popolare per la mobilità sostenibile. L’obiettivo per l’Europa è aumentare la quota di auto completamente elettriche al 70% delle vendite complessive della Volkswagen entro il 2030. La Volkswagen mira inoltre a diventare carbon neutral entro il 2050.