26 Settembre 2021

Gli efficienti motori EVO della nuova KODA FABIA aumentano la gamma grazie al minor consumo di carburante

Cinque motori coprono una gamma di potenza da 48 kW (65 CV) a 110 kW (150 CV)
› Numerose soluzioni innovative riducono il consumo di carburante e le emissioni dei motori EVO
› Le opzioni includono sospensioni sportive ribassate o pacchetto Rough-Road con maggiore altezza da terra

Mladá Boleslav – Più scelta, una gamma di potenza più ampia e un’efficienza ancora maggiore: la quarta generazione di ŠKODA FABIA viene lanciata con cinque efficienti motori dell’ultima generazione EVO del Gruppo Volkswagen. Forniscono potenze che vanno da 48 kW (65 CV) a 110 kW (150 CV) e sono conformi alla rigorosa norma sulle emissioni Euro 6d. Quattro dei cinque motori consentono un’autonomia WLTP di oltre 900 chilometri se combinati con il serbatoio opzionale da 50 litri ora disponibile per la prima volta. Altre opzioni per la ŠKODA FABIA includono un pacchetto Rough-Road con un’ulteriore altezza da terra di 15 millimetri e un assetto sportivo più rigido abbassato di 15 millimetri.

La nuova FABIA è offerta con una scelta di cinque trasmissioni della generazione di motori EVO del Gruppo Volkswagen, tutte conformi allo standard sulle emissioni Euro 6d. I due motori 1.0 MPI ora erogano una potenza di 48 kW (65 CV) e 59 kW (80 CV). Per entrambi i motori è installato un cambio manuale a 5 marce, nonché il 1.0 TSI da 70 kW (95 CV). Il 1.0 TSI da 81 kW (110 CV) è dotato di cambio manuale a 6 marce o cambio DSG a 7 marce. Il motore più potente della nuova FABIA è il 1.5 TSI da 110 kW (150 CV) e cambio DSG a 7 rapporti. La maggior parte dei motori e tutte le trasmissioni della nuova ŠKODA FABIA sono prodotte nella Repubblica Ceca. I motori MPI e i propulsori 1.0 TSI sono prodotti a Mladá Boleslav e anche le trasmissioni manuali lasciano la catena di montaggio nello stabilimento principale di ŠKODA. Il DSG a 7 velocità è prodotto nello stabilimento ŠKODA di Vrchlabí.

Tante soluzioni innovative per i motori EVO riducono consumi ed emissioni
ŠKODA AUTO ha apportato numerosi perfezionamenti che riducono il consumo di carburante e le emissioni dei due motori MPI dell’attuale generazione EVO, aumentando allo stesso tempo le loro prestazioni. Un azionamento dell’albero motore ottimizzato completo di pistoni e fasce elastiche riduce le perdite per attrito. La modifica mirata del sistema di circolazione dell’acqua attorno alla testata e al blocco motore garantisce una maggiore efficienza di raffreddamento per i cilindri, le camere di combustione e il collettore di scarico integrato. Inoltre, i motori MPI a tre cilindri operano sul ciclo di combustione Atkinson, in cui le valvole di aspirazione si chiudono solo durante la corsa di compressione di un pistone. Di conseguenza, parte della miscela aria-carburante viene respinta nel collettore di aspirazione. Ciò riduce il rapporto di compressione, che a sua volta riduce il consumo di carburante. I due 1. 0 I motori a iniezione diretta TSI utilizzano un’elevata pressione di iniezione di 350 bar. Il loro innovativo rivestimento al plasma ha uno spessore di soli 150 micrometri (0,15 millimetri) e sostituisce le canne dei cilindri in ghisa nel basamento dei cilindri in alluminio, riducendo l’attrito interno all’interno dei tre cilindri. Ciò riduce ulteriormente il consumo di carburante e le emissioni, riducendo il carico termico attraverso una distribuzione e una dissipazione del calore più uniformi nella camera di combustione. I motori MPI a tre cilindri funzionano anche nel ciclo Miller a basso consumo di carburante e il turbocompressore ha una geometria variabile della turbina. Ciò si traduce in una coppia più elevata disponibile su una gamma più ampia di regimi del motore, riducendo allo stesso tempo le emissioni. Il rivestimento al plasma e la pressione di iniezione di 350 bar sono presenti anche nel nuovo motore 1.5 TSI top di gamma.

Il pacchetto Rough-Road e l’assetto sportivo forniscono ulteriori varianti di telaio
Oltre alla versione standard, sono disponibili come optional altre due varianti di telaio per la nuova FABIA. Il pacchetto Rough-Road è dotato di molle speciali, sospensioni modificate ed elementi protettivi aggiuntivi per il telaio; l’altezza da terra è aumentata di 15 millimetri. Le sospensioni sportive offrono un assetto più rigido delle molle e sono abbassate di 15 millimetri per un’esperienza di guida più dinamica.