31 Gennaio 2023

SAVERI RESTA FORTE PER IL PODIO IN CLASSIFICA

Il gran finale del Round MotoGP eSport Global Series 2022 è stato trasmesso in diretta e quest’ultimo round ha avuto ancora più entusiasmo del solito poiché la classifica lasciava tutto da giocare tra i primi 4 piloti e i punti doppi erano premiato.
Il pilota del Team Suzuki Ecstar, Andrea Saveri, è arrivato alla finale di venerdì al terzo posto assoluto, a soli 13 punti dal primo posto. Si è preparato bene per la prima gara in Argentina, qualificandosi 4° ma a poche frazioni di secondo dalla prima fila.

GARA 1 – TERMAS DE RIO HONDO :
:
La prima gara della serata, gara nove della stagione, ha visto i piloti eSport attaccare il circuito argentino di Termas de Rio Hondo. Saveri è scattato bene dalla traiettoria, piazzandosi al terzo posto nelle prime curve. Il campione in carica Lorenzo Daretti (Trast73) ha avuto una partenza disastrosa, cadendo due volte al primo giro e accusando problemi tecnici. Ciò ha tenuto ulteriormente aperta la porta per gli sfidanti al titolo e Saveri ha colto ogni possibilità che aveva per lottare per la vittoria. L’italiano è rimasto in corsa per il podio per tutti i 10 giri della gara, mettendo pressione a chi lo circondava e conquistando un decisivo secondo posto a metà gara. Lo tenne alla bandiera a scacchi e si spostò entro cinque punti dalla corona.

GARA 2 – MANDALIKA:

I piloti eSport hanno affrontato il circuito indonesiano Pertamina Mandalika per la prima volta nella storia della serie. Saveri ha fatto un lavoro incredibile in qualifica, conquistando la pole position per l’ultima gara dell’anno e la sua ultima gara con la Suzuki. Questo risultato lo ha visto anche vincere i Tissot Pole of Pole Awards, ricevendo un bellissimo orologio Tissot MotoGP T-Race in edizione limitata per essere il miglior interprete in qualifica della stagione.
All’inizio della gara finale, una partenza frenetica ha visto un gruppo di piloti nelle prime curve e Saveri è scivolato al quinto posto. Ma al terzo giro era tornato in lizza, arrivando terzo. Ha lottato furiosamente per mantenere questa posizione nell’ultimo giro, dimostrando un’abilità fantastica e una determinazione impressionante.

Ha concluso l’anno al terzo posto in classifica dopo aver combattuto nella più lunga stagione di eSport mai disputata. Complimenti al nostro brillante pilota!

Andrea Saveri – Team Suzuki Ecstar eSport Rider::

“L’ultimo round della stagione 2022 di MotoGP eSport è stato fantastico e ho dato tutto come sempre. A partire dalle qualifiche sono riuscito a fare bene: quarto in Argentina e pole in Indonesia. Sono anche onorato di aver vinto il premio Tissot. Tuttavia, sono un po’ deluso per la gara; anche se ero contento del mio passo su entrambi i circuiti, sono un po’ triste perché ho perso quattro posizioni fuori dal traguardo in Indonesia per cercare di evitare un pilota caduto, e dopo è stato davvero difficile recuperare posizioni. Ho fatto la migliore rimonta possibile, ho avuto una grande battaglia nell’ultimo giro che mi ha reso felice e so di aver dato tutto. Voglio ringraziare enormemente il Team Suzuki Ecstar, che è stato fantastico, così come la Jean Alesi eSports Academy e AK Informatica che mi hanno sostenuto e supportato. È stato un vero piacere.”

Matteo Miyakawa – Suzuki Ecstar eSports Team Director:

“Anche se il nostro obiettivo era vincere il campionato, siamo contenti del nostro risultato dopo il nostro primo anno di collaborazione con Suzuki. Andrea ha davvero dato il massimo e ha soddisfatto tutte le nostre aspettative in termini di velocità, competenza e tenacia. A nome del Jean Alesi eSports Team vorrei ringraziare Suzuki e tutto il team per questa grande collaborazione”.