Ottobre 29, 2020

Design del SUV elettrico ENYAQ i V: progressivo, equilibrato e sicuro di sé

La prima ŠKODA elettrica costruita sulla piattaforma MEB sarà svelata il 1 ° settembre, ma il responsabile del design esterno Karl Neuhold ha già descritto cosa possono aspettarsi i fan dell’eMobility e del marchio ceco. Il SUV sicuro di sé avrà un design dinamico ed emotivo con proporzioni innovative. Allo stesso tempo, ENYAQ iV rimane pratico e fedele ai valori del marchio ŠKODA. Il concetto di design dinamico combinato con linee decise e superfici piatte è qualcosa che ENYAQ iV condivide con gli attuali modelli SCALA e OCTAVIA. Ma le nuovissime proporzioni rese possibili dalla piattaforma MEB stanno determinando un nuovo cambiamento in questo linguaggio di design .

Con la cabina degli occupanti dell’auto spostata in avanti, un frontale distintivo con la tipica griglia del radiatore ŠKODA in posizione elevata , linee del tetto gradualmente discendenti, un passo lungo e ruote larghe, le proporzioni dell’auto sono totalmente nuove. “Le sue proporzioni, tuttavia, differiscono da quelle dei nostri precedenti modelli di SUV: l’ENYAQ iV ha un avantreno più corto e una linea del tetto allungata,” Karl Neuhold descrive il nuovo concetto.

A suo avviso, il design del SUV ENYAQ iV è progressivo, equilibrato e sicuro di sé. È un connubio armonioso di design, spazio e idee intelligenti. Ciò è confermato, ad esempio, dal coefficiente di resistenza aerodinamica misurato a un impressionante 0,27, che è di gran lunga superiore alla maggior parte dei SUV.