22 Ottobre 2021

“La semplice accelerazione veloce in linea retta non è sufficiente per BMW.”

Monaco. Quando è necessario un equilibrio ideale tra dinamica e comfort di marcia, i modelli BMW Serie 3 e Serie 4 stabiliscono costantemente il punto di riferimento all’interno dei loro segmenti nel mercato premium. In termini di veicoli alimentati elettricamente, la nuova BMW i4 assumerà questo ruolo molto presto. La prima Gran Coupé a 4 porte a trazione esclusivamente elettrica arricchisce la mobilità locale senza emissioni con puro piacere di guida.

“Per la prima volta, abbiamo sviluppato da zero una BMW con DNA sportivo per la guida puramente elettrica”, spiega il project manager David Alfredo Ferrufino Camacho. “La BMW i4 offre tutto ciò che BMW rappresenta – ed è anche completamente elettrica.”  

Pochi mesi prima della sua anteprima mondiale, la BMW i4 sta attualmente completando la fase finale dei test sulla dinamica di guida. L’attenzione qui è sull’applicazione integrata di tutti i componenti della trasmissione e delle sospensioni, assicurando che l’erogazione spontanea di potenza del motore elettrico sia combinata con una manovrabilità controllabile con precisione in ogni situazione, affascinanti dinamiche in curva, trazione ottimizzata in tutte le condizioni meteorologiche e stradali e perfettamente bilanciata comfort di marcia. Ai fini di questo processo di messa a punto, il BMW Group applica la sua competenza tecnologica nei settori della trasmissione e delle sospensioni derivante da decenni di esperienza. Ciò conferisce alla nuova BMW i4 un carattere premium maturo e offre un’esperienza di guida unica nell’ambiente competitivo.


Emozionante calma: sprint con la BMW i4.

Con una potenza massima fino a 390 kW / 530 CV, il propulsore elettrico della BMW i4 consente manovre di accelerazione impressionanti: raggiunge i 100 km / h in soli quattro secondi da fermo. Ma ancora più impressionante della sua pura capacità di scatto è la risposta di guida che trasmette. Una tecnologia di smorzamento specifica del modello riduce i movimenti di immersione del corpo al momento della partenza, mentre la limitazione dello slittamento delle ruote correlata all’attuatore (ARB) sviluppata da BMW con il suo controllo estremamente veloce e preciso garantisce una trazione ottimale e un rettilineo perfetto stabilità in ogni momento, anche su superfici stradali scivolose. Questo rende lo sprint simile a una catapulta nella nuova BMW i4 un’esperienza emozionante e spensierata, perché non è influenzata da slittamenti di guida o correzioni di rotta.

Tuttavia, l’affascinante accelerazione è solo un aspetto delle caratteristiche prestazionali superiori che definiscono la BMW i4. Altre caratteristiche distintive includono le sue reazioni spontanee ad ogni movimento – non solo del pedale dell’acceleratore ma anche dello sterzo e del pedale del freno. I prerequisiti per questo alto livello di agilità e precisione sono ancorati nel concetto di veicolo sottostante della BMW i4. Ciò include il passo lungo dell’auto, le ampie carreggiate, i valori di campanatura specifici del modello, le ruote grandi, nonché l’elevata rigidità torsionale e il baricentro basso del veicolo e il bilanciamento del peso.

Precisione senza sforzo: affrontare la curva sulla linea ideale.

Tutti questi parametri sono stati presi in considerazione in dettaglio nell’applicazione integrata dei componenti della trasmissione e delle sospensioni in modo da garantire il tipico stile sportivo BMW in ogni situazione su strada. Il design e la messa a punto delle sospensioni e dei sistemi di smorzamento assicurano costantemente un contatto ottimale con la strada. Allo stesso tempo, la guida virtualmente silenziosa in combinazione con la sofisticata tecnologia delle sospensioni dà l’impressione di un veicolo che fluttua senza sforzo anche a velocità più elevate, del tutto insensibile ai dossi della strada o alle condizioni di trazione difficili.

“La BMW i4 trasmette la sensazione di essere leggera e agile ma anche solida e autorevole”, afferma il project manager David Alfredo Ferrufino Camacho. “Con la sua superiore affidabilità direzionale e l’elevato livello di stabilità in curva, sembra letteralmente attaccarsi alla strada. Tutti i veicoli elettrici sono in grado di accelerare rapidamente in linea retta. Ma questo non è abbastanza per noi della BMW “.

La BMW i4 è anche controllabile senza sforzo, anche in situazioni di guida altamente dinamiche. Oltre al suo comportamento autosterzante neutro e ai suoi freni potenti e controllabili con precisione, lo sterzo della BMW i4 è un fattore importante qui: risponde direttamente e con un alto grado di precisione, offrendo al guidatore un feedback preciso in ogni momento mentre rimanendo completamente indipendente dalle forze motrici, anche durante accelerazioni o decelerazioni intense. I cambi di corsia ad alta velocità sono controllati con facilità, mentre la guida rilassata su lunghe distanze è assicurata dal servosterzo Servotronic correlato alla velocità e dal fatto che il veicolo è in gran parte insensibile a qualsiasi interruzione causata da dossi stradali.

Tipica BMW: l’equilibrio unico tra stile sportivo e comfort di marcia.

La dinamica di guida distintiva della BMW i4 deriva in parte dal fatto che le sue caratteristiche prestazionali non vengono raggiunte a scapito del comfort di guida. La Gran Coupé, puramente elettrica, è caratterizzata da un’idoneità illimitata per l’uso quotidiano. Dotata di un sistema di accumulo ad alta tensione con la più recente tecnologia delle celle della batteria che consente un’autonomia fino a 600 chilometri (WLTP), la tecnologia del telaio della BMW i4 è progettata anche per il comfort sulle lunghe distanze. Si basa sulla tecnologia degli ammortizzatori di alta qualità, integrata con componenti specifici del modello e sintonizzata separatamente. Questo riduce efficacemente le vibrazioni del corpo dovute alle irregolarità della strada e in curva. La regolazione fine specifica del modello delle sospensioni e dello smorzamento contribuisce in modo significativo alle caratteristiche di guida armoniose della BMW i4.

Parallelamente alle fasi finali di calibrazione, sono in corso i preparativi per l’avvio della produzione nello stabilimento del BMW Group di Monaco. (Vedere il collegamento al relativo comunicato stampa.)
Qui, ogni singola fase di produzione è attualmente in fase di convalida prima che la BMW i4 riceva il timbro finale di approvazione per la qualità di consegna tipica BMW.