26 Settembre 2021

Acura debutta in produzione limitata NSX Type S da 600 CV alla Monterey Car Week

MONTEREY, CALIFORNIA.

  • 2022 NSX Type S aumenta le già impressionanti prestazioni della supercar elettrificata all’avanguardia di Acura per diventare la NSX di produzione più veloce, più potente e con la migliore maneggevolezza di sempre
  • Per celebrare l’ultimo anno di produzione NSX, saranno costruiti solo 350 modelli NSX Type S, con 300 unità destinate ai clienti statunitensi
  • La NSX Type S da 600 cavalli è immediatamente riconoscibile per il suo caratteristico stile anteriore e posteriore e l’aerodinamica migliorata che include un diffusore posteriore in stile NSX GT3
  • La Gen 2 NSX ha svolto un ruolo fondamentale nel ristabilire Acura come marchio di prestazioni, ponendo le basi per il ritorno di Type S e di altri veicoli ad alte prestazioni a venire
  • NSX Type S è il terzo modello Type S ad alte prestazioni che Acura ha presentato quest’anno

Offrendo un’accelerazione più rapida, curve più nitide e un’esperienza di guida più emozionante di qualsiasi altra NSX da strada di sempre, la nuova NSX 2022 Type S da 600 cavalli aumenta le già impressionanti prestazioni della supercar elettrificata all’avanguardia. Facendo il suo debutto globale oggi durante la famosa Monterey Car Week, NSX Type S è la massima espressione dell’impegno del marchio per le prestazioni di precisione artigianale e stabilisce saldamente la Type S come l’aureola delle prestazioni di Acura.https://www.youtube.com/embed/5DqtgOjkA1Q?rel=0&wmode=transparent

Per celebrare l’ultimo anno di produzione di NSX di seconda generazione, ogni 2022 Acura NSX prodotta presso il Performance Manufacturing Center di Marysville, Ohio, sarà un modello Type S. Solo 350 della supercar a tiratura limitata saranno costruite per la distribuzione globale, con 300 unità destinate ai clienti statunitensi, segnando la prima volta che una NSX Type S è stata venduta al di fuori del Giappone. NSX Type S è ora disponibile per gli ordini dei clienti su Acura.com/NSX-Type-S.

“NSX è un’incredibile storia di successo per Acura, che guida il ripristino di Acura come marchio ad alte prestazioni e pone le basi per il ritorno di Type S”, ha affermato Jon Ikeda, Vice President e Acura Brand Officer. “Siamo un’azienda di appassionati e stiamo già studiando quale dovrebbe essere la prossima generazione di auto sportive nella prossima era elettrificata”.

Immediatamente riconoscibile per il suo stile anteriore e posteriore distintivo e più aggressivo, NSX Type S dispone anche di esclusivi cerchi a 5 razze, pneumatici Pirelli P-Zero più aderenti, Adaptive Damper System risintonizzato, decalcomanie Type S, tetto in fibra di carbonio standard e Gotham Grey opaco disponibile colore. Sotto la copertura del motore in fibra di carbonio disponibile si trova la trasmissione di produzione più potente di Acura di sempre: una versione aggiornata del V6 biturbo della supercar e del sistema ibrido a tre motori che produce 600 cavalli e 492 libbre-piedi. di coppia.

Il cambio DCT a 9 velocità della supercar e il rivoluzionario sistema di trazione integrale Sport Hybrid Super Handling™ (SH-AWD®) sono risintonizzati per massimizzare le prestazioni. Un pacchetto leggero disponibile include freni in ceramica al carbonio, copertura del motore in fibra di carbonio e pacchetto interno in fibra di carbonio, riducendo il peso a vuoto totale di quasi 58 libbre.

2022 NSX Tipo S Prezzi (MSRP)
NSX tipo S$ 169,500
NSX Type S con pacchetto leggero$ 182,500

Punti salienti dell’Acura NSX tipo S del 2022:

  • Produzione limitata di sole 350 unità, di cui 300 per il mercato statunitense
  • L’Acura da strada più potente e veloce di sempre con 600 CV (+27) e 492 lb.-ft. di coppia (+16)
  • Giri sul circuito di Suzuka in Giappone 2 secondi più veloci della NSX 2021
  • Gli aggiornamenti del gruppo propulsore includono turbocompressori condivisi con l’auto da corsa NSX GT3 Evo, un aumento del 6% della pressione di sovralimentazione, una capacità della batteria maggiore del 20% e una potenza della batteria maggiore del 10%
  • Il cambio DCT a 9 velocità risintonizzato offre una risposta al cambio di marcia superiore più veloce del 50% e la nuova modalità di scalata rapida
  • Rivoluzionario Sport Hybrid SH-AWD® con vettore di coppia risintonizzato per massimizzare le prestazioni
  • I nuovi cerchi a 5 razze divise aumentano la carreggiata anteriore (+0,4 pollici) e posteriore (+0,8 pollici)
  • Nuovo Pirelli P-Zero sviluppato specificamente per NSX Type S utilizzando una tecnologia di modellazione avanzata (include la designazione “H0” sul fianco)
  • Nuovo design esterno e aerodinamica per un maggiore raffreddamento del motore
  • L’aerodinamica migliorata include un diffusore posteriore NSX GT3 in fibra di carbonio aggressivo
  • Il tetto standard in fibra di carbonio abbassa il baricentro per una migliore maneggevolezza
  • Il pacchetto leggero disponibile include freni carboceramici in uno dei quattro colori, copertura del motore in carbonio, finiture interne in carbonio, riduce il peso a vuoto totale di circa 57,8 libbre. (26,2 chilogrammi)
  • La nuova vernice metallizzata opaca Gotham Grey presenta un aspetto ancora più sinistro per la NSX Type S ed è limitata a soli 70 dei 350 prodotti in totale a livello globale
  • Abitacolo NSX Type S arricchito con rivestimento del padiglione in Alcantara®, logo Type S ricamato sul vano portaoggetti, logo NSX in rilievo sui poggiatesta e cuciture a contrasto

Più potenza, coppia e accelerazione
Con una combinazione di un V6 biturbo ad alto rendimento e del sistema ibrido a tre motori Sport Hybrid SH-AWD® con vettore di coppia, la trasmissione NSX di seconda generazione è stata rivoluzionaria dal lancio della supercar nel 2016. per la nuova NSX Type S, produce la più alta potenza combinata di qualsiasi trasmissione in qualsiasi Acura stradale di sempre, con una potenza del sistema combinato di 600 cavalli e 492 libbre-piedi. di coppia.

Costruito a mano in una struttura speciale presso l’Anna Engine Plant in Ohio, l’esclusivo motore V6 biturbo da 3,5 litri a 75 gradi della supercar è potenziato con nuovi iniettori di carburante (che forniscono una portata maggiore del 25%), nuovi intercooler (in grado di dissipando un ulteriore 15% di calore in più) e nuovi turbocompressori condivisi con NSX GT3 Evo (che forniscono un aumento del 5,6% della pressione di sovralimentazione di picco da 15,2 a 16,1 psi.). Il risultato è un aumento della potenza del motore da 500 CV a 520 CV e 406 lb.-ft. di coppia a 443 lb.-ft.

Il rapporto di trasmissione per la Twin Motor Unit (TMU) che alimenta le ruote anteriori e fornisce il torque vectoring attivo negli angoli è stato abbassato a 10,382:1 da 8,050:1. Questo rapporto inferiore del 20% aumenta la coppia fuori linea, dando a NSX un lancio potente.

Inoltre, l’Intelligent Power Unit (IPU) della supercar che fornisce energia ai motori elettrici viene utilizzata in modo più efficiente. Ciò consente una capacità della batteria utilizzabile del 20% in più e una potenza della batteria maggiore del 10%. La maggiore capacità e potenza ha permesso agli ingegneri di risintonizzare i motori elettrici nel sistema Sport Hybrid SH-AWD® per prestazioni migliorate in tutte e quattro le modalità dell’Integrated Dynamics System (vedi sotto) e fornire una gamma EV estesa.

2021 NSX2022 NSX tipo S
MotoreLega di alluminio biturbo da 3,5 litri V6 ibrida a 75 gradiLega di alluminio biturbo da 3,5 litri V6 ibrida a 75 gradi
TrasmissioneDCT a 9 marce (cambio a doppia frizione)DCT a 9 marce (cambio a doppia frizione)
Potenza del sistema combinato (rete SAE)573600 (+27)
Coppia di picco del sistema combinato (SAE Net)476492 (+16)

Miglioramenti della trasmissione DCT a 9 velocità
NSX Type S indirizza la potenza attraverso una trasmissione a doppia frizione (DCT) a 9 velocità, che è stata ricalibrata per prestazioni ancora maggiori. I miglioramenti includono una nuovissima modalità Rapid Downshift, scalata automatica più aggressiva, scalate ancora più veloci nelle modalità Sport e Sport+ e una soglia di giri più elevata per le scalate in modalità Track.

In modalità Sport e superiori, il nuovo Rapid Downshift consente al guidatore di saltare più marce alla volta tenendo premuta la levetta del cambio marcia, invece di fare clic sulle singole marce. Quando si tiene premuta la levetta per 0,6 secondi, il cambio seleziona automaticamente la marcia più bassa possibile per la velocità del veicolo, riducendo il tempo impiegato per cambiare marcia e consentendo al guidatore di accelerare ancora più rapidamente.

L’utilizzo delle leve per salire di marcia nelle modalità Sport e Sport+ è stato migliorato con una nuova programmazione che innesta la frizione fino al 50% più velocemente dal momento in cui viene attivata la levetta, migliorando l’accelerazione.

Se i paddle non vengono utilizzati in modalità Sport+, il cambio scala quasi immediatamente quando viene applicata la pressione dei freni, ad esempio quando si rallenta per una curva. Ciò aiuta a mantenere la stabilità cambiando marcia mentre l’auto è in linea retta e imposta NSX per un’accelerazione ancora più rapida in uscita di curva ottimizzando la velocità del motore.

Anche il comportamento della trasmissione in modalità Track è stato migliorato, consentendo a NSX Type S di scalare prima grazie a una soglia di giri aumentata di 1.500 giri/min. Questa modifica consente ai conducenti di NSX Type S di attivare prima la levetta del cambio marcia durante la decelerazione.

Maneggevolezza, comfort di guida e risposta
ottimizzati Gli ingegneri Acura hanno ottimizzato il telaio, le sospensioni e la risposta della NSX Type S, aumentando le prestazioni della supercar e il legame emotivo con il suo guidatore. Anche le quattro modalità del suo Integrated Dynamics System sono state ricalibrate per migliorare le prestazioni e l’Intake Sound Control (ISC) e l’Active Sound Control (ASC) sono stati riprogrammati per una nota del motore più integrata. Il risultato è un’esperienza da supercar unica che combina maneggevolezza e spinta di livello mondiale con un’esperienza di guida appassionata e vivibilità quotidiana.

Sistema dinamico integrato

Quiet Modalità – mietitrebbie modo silenzioso il maggiore capacità della batteria e di uscita con la nuova dentatura inferiore per la TMU per nitida accelerazione da una fermata. La maggiore potenza e capacità significano anche che NSX Type S può rimanere nella sua modalità puramente elettrica per periodi prolungati, anche quando si utilizzano input più aggressivi del pedale dell’acceleratore. Inoltre, l’ISC è programmato per ridurre al minimo il rumore del motore in modalità silenziosa.

Modalità Sport – Oltre ad implementare la nuova funzione Rapid Downshift, la modalità Sport è stata aggiornata con nuove calibrazioni per gli ammortizzatori delle sospensioni e Sport Hybrid SH-AWD®. Le nuove calibrazioni delle sospensioni riducono il rollio e l’immersione dei freni, creando una virata più stabile.

La supercar utilizza il suo Sport Hybrid SH-AWD® per vettorizzare la coppia e creare un momento di imbardata, conferendo allo sterzo di NSX Type S una sensazione più sportiva e reattiva. In uscita di curva la TMU assiste con una coppia aggiuntiva per una sensazione diretta e leggera, con un minore input del pedale dell’acceleratore.

Modalità Sport+ : pensata per una guida vivace su strade tortuose, la modalità Sport+ è stata riprogrammata per aiutare il guidatore a sentirsi più integrato con l’auto, a partire da una scalata anticipata quando il cambio è in modalità completamente automatica. Lo Sport Hybrid SH-AWD® è ottimizzato per aiutare a migliorare la sterzata utilizzando il torque vectoring per creare una sensazione di svolta ancora più aggressiva per un dato angolo di sterzata.

Quando si accelera in uscita di curva, il TMU offre un’assistenza aggiuntiva, stabilizzando l’auto e migliorando l’accelerazione. In Sport+, anche i cambi marcia sono fino al 50% più veloci, riducendo l’intervallo di tempo tra un cambio e l’altro e migliorando l’accelerazione.

Modalità pista: la modalità pista è stata aggiornata per massimizzare le prestazioni aggiuntive e il potenziale di aderenza della NSX Type S. Quando si scala dalla 2a alla 7a marcia, la velocità di scalata consentita è stata aumentata di 1.500 giri/min, offrendo al conducente un maggiore controllo sull’erogazione di potenza e mantenendo il motore nella sua gamma di giri più potente in condizioni di circuito. Inoltre, in modalità Track, anche i profili audio ISC e ASC sono ottimizzati e forniscono un segnale più chiaramente udibile sui punti di cambio ideali.

Nuovi cerchi forgiati, carreggiata più ampia I
nuovi cerchi in lega forgiata ad alte prestazioni a cinque razze sono disponibili in Matte Shark Grey o Gloss Berlina Black. Il loro maggiore offset negativo allarga la carreggiata anteriore e posteriore della NSX Type S di 0,4 pollici. e 0,8 pollici, rispettivamente. Questo non solo migliora la maneggevolezza della supercar, ma le conferisce un atteggiamento particolarmente aggressivo.

Freni Brembo® ad alte prestazioni
Per la NSX Type S 2022, i freni Brembo® anteriori a sei pistoncini e a quattro pistoncini con pinze rifinite in rosso sono di serie. L’aggiornamento al pacchetto leggero include i freni Brembo in ceramica al carbonio (disponibili con pinze nere, argento, rosse o arancioni) e consente una riduzione del peso a vuoto di quasi 58 libbre.

Pneumatici Pirelli P-Zero su misura
Per massimizzare le prestazioni, Pirelli ha sviluppato un nuovo pneumatico P-Zero esclusivamente per NSX Type S utilizzando una tecnologia di modellazione avanzata sviluppata in anni di esperienza nel motorsport. Di dimensioni 245/35ZR19 all’anteriore e 305/30ZR20 al posteriore, gli pneumatici presentano un disegno del battistrada asimmetrico per un’eccellente precisione di sterzata, stabilità posteriore ed elevata aderenza in condizioni di bagnato e asciutto e mescole del battistrada Ultra High Performance per fornire maneggevolezza e prestazioni di frenata eccezionali . Insieme all’aumento della carreggiata anteriore e posteriore, i nuovi pneumatici contribuiscono a un aumento del 6% dell’aderenza laterale.

Ogni Pirelli P Zero su misura per la NSX Type S 2022 ha la marcatura “H0” sul fianco che indica che è stato sviluppato appositamente con Acura per migliorare le prestazioni della supercar.

Design e aerodinamica ispirati alle gare

Drammatico e aggressivo, il nuovo design di NSX Type S rimane radicato nei principi fondamentali del Total Airflow Management che ha guidato il design di NSX sin dall’inizio. Il nuovo muso, con le sue prese d’aria più grandi e angolari, e il diffusore più grande della parte posteriore lavorano insieme per una maggiore stabilità alle alte velocità. La nuova forma del suo spoiler anteriore in fibra di carbonio riduce al minimo il sollevamento aerodinamico anteriore dirigendo il flusso d’aria sotto l’auto.

Per aiutare a raffreddare il motore più potente, un’apertura della griglia anteriore più ampia consente a più aria di raggiungere i radiatori, mentre quattro aperture aggiuntive, due su ciascun lato, convogliano l’aria a un sottoradiatore dietro ogni angolo del paraurti anteriore. Anche le prese d’aria più esterne fanno passare l’aria sul lato dell’auto, lavorando con gli angoli anteriori ridisegnati per creare una cortina d’aria. Ciò riduce la scia lungo il lato dell’auto, migliorando il flusso d’aria alle prese d’aria montate lateralmente per gli intercooler.

L’aria che esce dalla parte posteriore dell’auto viene convogliata attraverso un nuovo diffusore in fibra di carbonio più grande, modellato su quello utilizzato sull’auto da corsa NSX GT3 Evo. Sagomato per consentire un rapido flusso d’aria attraverso la sezione centrale, il diffusore crea deportanza. Alette aggiuntive aiutano a prevenire gli effetti di scia dei pneumatici in curva, che ridurrebbero il carico aerodinamico nelle manovre critiche in curva. La forma del diffusore sposta anche la posizione del picco di pressione negativa verso la parte posteriore, contribuendo a creare un effetto di deportanza equilibrato.

Dettagli di design esclusivi
Materiali autentici sono utilizzati in tutta la NSX Type S, inclusa la fibra di carbonio utilizzata per lo spoiler anteriore inferiore, le minigonne laterali, lo spoiler del cofano posteriore e il nuovo diffusore. Un tetto in fibra di carbonio standard non solo migliora il nuovo design, ma aiuta ad abbassare il baricentro della supercar riducendo il peso nella parte superiore dell’auto. Precedentemente in resina, le maglie in ciascuna delle prese d’aria anteriori sono in acciaio.

Specchietti esterni in nero lucido Berlina, maniglie delle portiere, terminale di scarico scuro e, per la prima volta, stemmi Acura anteriori e posteriori sono di serie. Le lenti dei fari e dei fanali posteriori scure e un caratteristico coprimotore rosso accentuano l’aspetto aggressivo. Le decalcomanie “Type S” abbelliscono i pannelli posteriori e ogni NSX Type S sarà caratterizzata da una targa numerata speciale montata sul cofano motore.

Per maggiori prestazioni e un aspetto ancora più personalizzato, gli acquirenti possono aggiungere il pacchetto Lightweight disponibile, che aggiunge una copertura del motore in fibra di carbonio lucida e freni in carboceramica. All’interno, il pacchetto Lightweight include accenti in fibra di carbonio sul volante e sul cofano del misuratore in fibra di carbonio. Insieme, il pacchetto leggero riduce il peso a vuoto di 57,8 libbre (26,2 kg).

Nuova finitura Gotham Grey
Disponibile in 10 colori, la 2022 NSX Type S sarà il primo prodotto Acura in Nord America disponibile in un’esclusiva finitura opaca. Il Performance Manufacturing Center di Marysville, Ohio, utilizza un processo a cinque strati che dipinge i singoli pannelli prima che vengano montati sull’auto, consentendo a ciascun pannello di polimerizzarsi completamente prima dell’applicazione della successiva mano di vernice.

Per l’aspetto ancora più sinistro di Gotham Grey, viene applicata una finitura metallizzata trasparente opaca come quinto strato al posto del trasparente lucido normalmente utilizzato. La sua produzione sarà limitata a soli 70 dei 350 modelli NSX Type S che verranno costruiti.

Questa esclusiva finitura metallica opaca richiede nuove tecniche di movimentazione e spedizione al PMC, per garantire che sia completamente protetto durante il trasporto del veicolo completato. Ciò include una nuova pellicola protettiva applicata all’auto e una nuova copertura della carrozzeria più spessa e morbida per il trasporto. Inoltre, particolare cura e formazione saranno dati ai concessionari Acura, che istruiranno i proprietari sulle

Cabina ottimizzata incentrata sul conducente
Ispirati all’originale NSX, gli interni NSX di seconda generazione sono un design ergonomico e incentrato sul conducente che è stato ulteriormente elevato in NSX Type S. Sono stati aggiunti di recente un rivestimento del padiglione in Alcantara®, logo Type S ricamato sul vano portaoggetti e loghi NSX in rilievo sui poggiatesta. Il logo NSX Type S si trova sul portachiavi.

Ulteriori dettagli interni includono cuciture a contrasto e tre combinazioni disponibili di Alcantara® e pelle semi-anilina; Ebano, Orchidea e Rosso. I sedili completamente in pelle semi-anilina nei colori Ebony o Red sono opzionali.

Prodotto in America

Ogni NSX di seconda generazione, inclusa la NSX Type S, viene prodotta esclusivamente presso il Performance Manufacturing Center (PMC) di Marysville, Ohio. Progettato fin dall’inizio per la produzione di veicoli speciali costruiti a mano, il PMC è stato sviluppato per innovare sia i mezzi che i metodi di produzione di veicoli speciali a basso volume, coniugando la precisione della tecnologia avanzata con l’abilità artistica dell’artigianato umano. Anche sede di NSX GT3 Evo e delle edizioni MDX, TLX e RDX PMC, maggiori informazioni su PMC sono disponibili qui .

Il motore NSX è assemblato a mano in una struttura specializzata all’interno dell’Anna Engine Plant in Ohio.

NSX Heritage, fatti e pietre miliari

NSX di prima generazione: 1991-2005

  • 1989: Il prototipo NS-X ha sconvolto il mondo facendo il suo debutto pubblico al Chicago Auto Show come prima supercar di una casa automobilistica giapponese. La prima applicazione al mondo di VTEC® è stata aggiunta in seguito, richiedendo che l’auto di produzione fosse più lunga del prototipo per ospitare il motore più largo. La messa a punto finale del telaio da parte della leggenda della Formula 1 Ayrton Senna ha portato a un miglioramento del 50% della rigidità del telaio.
  • 1990: NSX va in vendita. Costruito esclusivamente in Giappone in uno speciale impianto di produzione (Takanezawa) situato adiacente all’impianto di ricerca e sviluppo.
  • NSX è il primo veicolo di serie a presentare:
    • Struttura spaziale interamente in alluminio
    • Primo utilizzo di VTEC® su motore V6
    • Primo utilizzo di bielle in titanio
    • Primo utilizzo del servosterzo elettrico
  • 1990: NSX ottiene un impressionante elenco di riconoscimenti, tra cui “Top Ten Performance Cars”, Motor Trend ; “Dieci migliori auto al mondo”, Road & Track ; “Automobile dell’anno” e “Design dell’anno”, Automobile ; “Il meglio delle novità”, Popular Science ; “Premio per il design e l’ingegneria”, Popular Mechanics .
  • 1991: Motor Trend nomina NSX “la migliore auto sportiva mai costruita”.
  • 1992: NSX-R (solo Giappone) presentava una riduzione del peso di circa 265 libbre, perfezionamenti delle sospensioni, rapporto di trasmissione finale più elevato, sedili Recaro in carbonio-Kevlar. Venduto fino a settembre 1995. Solo 483 venduti.
  • 1993: Airbag lato passeggero e pretensionatori di serie.
  • 1994: NSX fa un cameo iconico in Pulp Fiction, guidata da Winston “The Wolf”.
  • 1994: NSX viene aggiornato con ruote più grandi e pneumatici standard.
Anni di modelloRuotePneumatici
1991-1993Anteriore: 15 x 6,5 pollici. leghe
Posteriore: 16 x 8,0 pollici. leghe
Anteriore: 205/50ZR15
Posteriore: 225/50ZR16
1993-2001Anteriore: 16 x 6,0 pollici. leghe
Posteriore: 17 x 8,5 pollici. leghe
Anteriore: 215/45ZR16
Posteriore: 245/40ZR17
  • 1995: NSX-T introdotto con pannello del tetto rimovibile; servosterzo elettrico di serie su tutti i modelli (prima solo cambio automatico); controllo elettronico dell’acceleratore di serie; differenziale reattivo alla coppia standard; i modelli automatici ricevono il controllo del cambio manuale SportShift.
  • 1997: Il nuovo motore V-6 DOHC a 24 valvole da 3,2 litri produce 290 CV e 224 libbre-piedi. coppia con cambio manuale a 6 marce (i modelli con equipaggiamento automatico mantengono la combinazione da 3,0 litri); freni più grandi con controllo antibloccaggio ricalibrato; servosterzo elettrico ricalibrato; volano a doppia massa; spoiler anteriore rimodellato; nuove ruote.
  • 1997: NSX Type S (solo Giappone) ottimizzato per “strada tortuosa”, con riduzione del peso di circa 100 libbre, barra antirollio posteriore più spessa, ammortizzatori anteriori più rigidi, ruote BBS, pomello del cambio in titanio, volante MOMO, sedili Recaro in carbonio-kevlar di NSX -R. Solo 209 costruiti.
  • 1997: NSX Type S Zero (solo Giappone) auto per il weekend in pista, sostituzione indiretta della NSX-R, ha riportato molti componenti NSX-R ma ha mantenuto la barra antirollio posteriore Type S. Riduzione del peso di 250 libbre rispetto all’NSX standard grazie alla riduzione dell’insonorizzazione, all’assenza di cruise control, stereo, serrature elettriche e altre misure di riduzione del peso. Uno dei modelli NSX stradali più rari con solo 30 esemplari costruiti tra il 1997 e il 2001.
  • 1999: Acura ha lanciato l’edizione limitata Alex Zanardi Edition (solo negli Stati Uniti) con ruote e pneumatici esclusivi, pomello del cambio, targa numerata, riduzione del peso, sospensioni ricalibrate e console centrale e rivestimento delle portiere rifiniti in titanio. Solo 51 costruiti.
  • 2000: Rivestimenti in pelle traforata standard.
  • 2002: importante restyling che includeva fari HID a posizione fissa, diga inferiore dell’aria, fanali posteriori ridisegnati, diffusore posteriore, nuovi terminali di scarico, nuovo spoiler sul bordo del bagagliaio. Include anche il pannello del tetto rimovibile standard e le sospensioni riviste; le dimensioni di ruote e pneumatici sono aumentate di nuovo.
Anni di modelloRuotePneumatici
2002-2005Anteriore: 17 x 7,0 pollici. leghe
Posteriore: 17 x 9,0 pollici. leghe
Anteriore: 215/40ZR17
Posteriore: 255/40ZR17
  • 2002: NSX-R (solo Giappone) è la seconda NSX-R disponibile. Presenta una struttura leggera e tetto fisso per una maggiore rigidità, motore assemblato a mano bilanciato con una precisione 10 volte maggiore rispetto a NSX standard, acceleratore più aggressivo, sospensioni riviste. Motoharu Kurasawa ha pilotato una NSX-R del 2002 sul circuito del Nürburgring in 7:56.
  • 2004: Cornice del pannello del contatore ridisegnata; nuovo pomello del cambio; sistema di accesso senza chiave standard; caricatore CD standard da 6 dischi montato sul bagagliaio.
  • 2005: ultimo anno modello della prima generazione di NSX.
  • 2005: NSX-R GT (solo Giappone) cinque unità costruite per soddisfare i requisiti di omologazione di JGTG e Super GT in Giappone. Un solo veicolo venduto.
Prima generazione1991-2005
Trasmissione originale (1991-1996)
Motore3,0 litri DOHC 24 valvole VTEC® V-6
270 cv a 7100 giri/min (252 cv a 6600 giri/min con cambio automatico a 4 velocità)
210 libbre-piedi a 5300 giri/min
TrasmissioneManuale a 5 marce o automatico a 4 marce
Trasmissione finale (1997-2005)
Motore3,2 litri DOHC 24 valvole VTEC® V-6 (solo cambio manuale)
290 CV a 7100 giri/min
224 lbs.-ft. @5500 giri/min
TrasmissioneManuale a 6 marce o automatico a 4 marce
Vendite USA (anno solare)
19901.119
19911.940
19921,154
1993652
1994533
1995884
1996460
1997415
1998303
1999238
2000221
2001182
2002233
2003221
2004178
2005-2007266
Vendite totali8.999 (18.685 vendite globali)

NSX di seconda generazione: 2017-2022

  • 2012: NSX fa un’anteprima del film campione d’incassi “The Avengers”, con Tony Stark (Robert Downey Jr.) che si allontana in una decappottabile unica costruita appositamente per il film che suggeriva lo stile futuro per la seconda generazione di NSX.
  • 2013: NSX Concept debutta al North American International Auto Show 2013, presentando in anteprima lo stile finale della supercar di prossima generazione.
  • 2013: Inizia la costruzione del Performance Manufacturing Center da 70 milioni di dollari come futuro impianto di produzione esclusivo per la seconda generazione di NSX. La struttura di 184.000 piedi quadrati presenta molteplici tecnologie avanzate di costruzione e assemblaggio.
  • 2015: La versione di produzione della NSX di seconda generazione debutta al North American International Auto Show. Le modifiche rispetto al Concept includono la rotazione del motore in un orientamento longitudinale per accogliere il nuovo propulsore biturbo. NSX è il primo veicolo di serie con:
  • Trasmissione elettrificata a tre motori con torque vectoring
  • Getti di ablazione
  • DCT a 9 marce (cambio a doppia frizione)
  • 2015: NSX fa la sua prima apparizione fuori da un salone dell’auto fungendo da pace car per Broadmoor Pikes Peak International Hill Climb, guidata dal presidente di Polyphony Digital e produttore della serie Gran Turismo Kazunori Yamauchi e dalle leggende di Pikes Peak Randy Schranz e Leonard Vahsholtz.
  • 2016: La prima NSX di seconda generazione (VIN #001) è stata venduta all’asta a Barret Jackson per $ 1,2 milioni, i proventi sono andati a beneficio della Pediatric Brain Tumor Foundation e di Camp Southern Ground in Georgia.
  • 2016: l’ auto da corsa NSX GT3 presentata al New York Auto Show.
  • 2016: La produzione globale di NSX inizia esclusivamente presso il Performance Manufacturing Center di Marysville, Ohio.
  • 2016: Stock NSX vince la Production Class al Broadmoor Pikes Peak International Hill Climb, stabilisce il nuovo record di Hybrid.
  • 2016: NSX vince Road and Track “2017 Performance Car of the Year”.
  • 2017: NSX ha nominato una rivista automobilistica “2017 All-Star”.
  • 2017: NSX GT3 ottiene la prima vittoria in gara nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship sul circuito cittadino di Belle Isle Park a Detroit, nel Michigan.
  • 2017: auto da corsa NSX GT3 disponibile per l’acquisto in tutto il mondo, qualificandosi per più campionati FIA.
  • 2018: NSX batte il proprio record di produzione al Broadmoor Pikes Peak International Hill Climb.
  • 2018: NSX 2019 aggiornato annunciato con nuovi colori (vernice Thermal Orange Peral, pelle blu indaco), miglioramenti dello stile, pacchetto tecnologico standard, aggiornamenti del telaio e pneumatici Continental SportContact™ 6 per prestazioni migliorate.
  • 2018: NSX GT3 Evo debutta con carrozzeria rivista per migliorare la velocità massima e la maneggevolezza, turbocompressori e raffreddamento aggiornati, frenata migliorata.
  • 2019: Acura festeggia i 30 anni dal debutto del prototipo NS-X al Chicago Auto Show.
  • 2019: NSX stabilisce il record di vetture di produzione al Gran Premio Acura del circuito cittadino di Long Beach.
  • 2019: NSX GT3 Evo vince i campionati piloti e team IMSA WeatherTech SportsCar.
  • 2019: NSX aggiunge Indy Yellow Pearl – rende omaggio a Spa Yellow disponibile sulla prima generazione di NSX.
  • 2020: NSX batte il proprio record di produzione al Broadmoor Pikes Peak International Hill Climb.
  • 2020: NSX GT3 Evo vince i campionati IMSA WeatherTech SportsCar Costruttori e Piloti.
  • 2020: NSX aggiunge Long Beach Blue Pearl in onore della sponsorizzazione di Acura dell’iconico evento Grand Prix of Long Beach.
  • 2021: 2022 NSX Type S debutta come versione finale di NSX di seconda generazione. Limitato a 350 unità in tutto il mondo.
Seconda generazione2017-2022
Trasmissione NSX (2017-2021)
MotoreV6 biturbo da 3,5 litri DOHC a 75 gradi e propulsore ibrido con trazione integrale Sport Hybrid Super Handling™
573 CV
476 libbre-piedi.
TrasmissioneDCT a 9 velocità
Trasmissione NSX Tipo S (2022)
MotoreV6 biturbo da 3,5 litri DOHC a 75 gradi e propulsore ibrido con trazione integrale Sport Hybrid Super Handling™
600 CV
492 lbs.-ft.
TrasmissioneDCT a 9 velocità
Vendite USA (anno solare)
2016269
2017581
2018170
2019238
2020128
2021111 (stimato)
2022300 (NSX tipo S)
Vendite totali1.814 (più di 2.800 vendite globali