24 Ottobre 2021

CISP a Vallelunga, Molinaro trionfa in un finale all’ultimo respiro

Molinaro Danny, Wolf GB08 Thunder #6

Danny Molinaro vince il Campionato Italiano Sport Prototipi nonostante il ritiro nelle battute finali di gara 2 con un solo punto di margine su Matteo Pollini, incapace di andare oltre il terzo posto. Sull’ultimo podio uno straordinario Davide Uboldi è un caparbio Fidel Castillo. Rocco Mazzola è il campione della categoria Rookie.

Un finale che sembra essere stato scritto dal maestro del thriller Alfred Hitchcock quello andato in scena a Vallelunga nell’ultima tappa del Campionato Italiano Sport Prototipi: Danny Molinaro nonostante il ritiro porta a casa la corona di campione assoluto complice il terzo posto di Matteo Pollini, che con i 12 punti riesce a portarsi soltanto ad una lunghezza di ritardo dal giovane pilota calabrese senza riduce a sopravanzarlo. Un finale davvero emozionante in cui la Wolf di Molinaro si ferma clamorosamente in mezzo alla pista a 3’ dal termini con il rischio concreto dell’ingresso della safety car, evitata da una doppia bandiera gialla.

Sembra l’inizio della fine e già si festeggia nel team Pollini, ma poi arriva la conferma: Matteo per diventare nuovamente campione dopo il trionfo del 2018 deve superare il giovanissimo Fidel Castillo della Marchetti Tech By Emotion. L’impresa non riesce grazie alla caparbietà e al talento del giovane pilota spagnolo, al suo secondo podio stagionale, che ha ceduto soltanto a uno scatenato Davide Uboldi che partito in fondo al gruppo è riuscito a chiudere in testa per quella che è di diritto la miglior prestazione assoluta della stagione. Un finale dunque da consegnare ai libri di storia e che conferma la straordinaria competitività delle Wolf come monomarca nella categoria prototipi.

Tanti applausi anche per Rocco Mazzola, autore di un terzo posto assoluto in gara 1 al sabato in cui aveva già conquistato aritmeticamente il titolo di campione nella categoria Rookie. Un debutto davvero da sogno per il 15enne che punta l’anno prossimo a fare ancora meglio per la gioia del team Marchetti Tech By Emotion che ha valorizzato tanti giovani nel corso della stagione. Per sole 7 lunghezze invece Davide Pigozzi è il campione della Coppa Master dedicata ai piloti over 50 precedendo Andrea Mosca, vincitore di categoria nelle due gare di Vallelunga ma incapace di ribaltare la classifica. 

L’appuntamento è al 2022 per una nuova stagione del Campionato Italiano Sport Prototipi con le Wolf Racing Cars.