30 Novembre 2022

ALPINE È PROTAGONISTA DEL PRIMO GRAND PRIX EXPLORER

  • Il Grand Prix Explorer è un evento unico nel suo genere che metterà l’uno contro l’altro ventidue creatori di contenuti digitali in una gara trasmessa in streaming
  • Alpine riafferma il suo amore per le corse in tutte le sue forme impegnandosi all’evento come title partner di uno degli undici team in gara.
  • I colori del marchio con la freccia A saranno orgogliosamente rappresentati e difesi dalla squadra mista formata da Manon Lanza (n°6) e Djilsi (n°15) sabato 8 ottobre al Le Mans Bugatti Circuit.
  • Oltre alle attività in pista, Alpine avrà un vasto programma di animazione nel Village e altre attività durante il GP Explorer.

Avviato dal creatore di contenuti francese più seguito Squeezie, il Grand Prix Explorer sarà la prima gara automobilistica con alcuni dei più famosi creatori di contenuti digitali di lingua francese che gareggeranno l’8 ottobre a Le Mans (Francia).

UN PRIMO STORICO

Prima di questa prima mondiale, 22 creatori di contenuti di YouTube, Twitch e Instagram, divisi in undici team, hanno preso parte a cinque sessioni di allenamento. Sotto la supervisione di professionisti della Federazione francese degli sport motoristici (FFSA) e dell’Automobile Club de l’Ouest, hanno potuto fare i conti con la famosa pista di 4,185 km che ha ospitato il Gran Premio di F1 di Francia del 1967.

I concorrenti hanno anche avuto l’opportunità di scoprire le loro auto da corsa, F4 identiche a quelle utilizzate nel campionato francese di Formula 4. Questa competizione di riferimento è il punto di ingresso nelle corse delle monoposto per i giovani aspiranti al karting prima di puntare al passaggio al Campionato Europeo di Formula Regionale di Alpine, poi ai Campionati FIA di Formula 3, Formula 2 e poi Formula 1. Grandi piloti francesi, tra cui Jean-Éric Vergne, Romain Dumas e Anthoine Hubert, hanno iniziato qui la loro carriera agonistica.

AL CUORE DELL’AZIONE

Protagonista del motorsport, Alpine sarà coinvolta in diversi aspetti del Grand Prix Explorer, a cominciare dal lato tecnico, dato che i 22 concorrenti avranno monoposto rigorosamente identiche, anche nel peso. Composte da un telaio Mygale e motori Alpine preparati da Oreca, le F4 erogano fino a 180 cavalli e raggiungono una velocità massima di 240 km/h.

Alpine farà quel qualcosa in più essendo l’unico costruttore di F1 a sponsorizzare una squadra. In linea con il suo impegno per l’inclusività, il marchio ha scelto il duo misto di Djilsi e Manon Lanza, due creatori di contenuti che condividono la ricerca di Alpine per le sfide e l’uguaglianza di genere. Djilsi è un appassionato di emozioni che si è fatto un nome con i suoi contenuti anticonformisti e orientati alle sfide e nuovi modi di viaggiare. Appassionata di cultura di bordo e adrenalina, Manon Lanza si è fatta un nome grazie alla sua passione e promozione delle donne in campi dominati dagli uomini.

Manon e Djilsi, rispettivamente con i numeri 6 e 15, guideranno le monoposto con i colori del marchio con la freccia A, svelata mercoledì 14 settembre, davanti agli oltre 60.000 telespettatori su Twitch. Entrambi i piloti sfoggeranno anche l’iconico logo Alpine sui loro caschi e tute.

ATTIVAZIONI COMPLETE ED UNICHE

Fuori pista, Alpine offrirà una serie di attività per gli oltre 40.000 spettatori attesi. Nel Village i fan avranno la possibilità di provare una show car del BWT Alpine F1 Team e l’Alpine A110 Sastruga mentre presso il negozio Alpine sarà disponibile anche un simulatore.

In qualità di partner di GP Explorer, Alpine fornirà anche una safety car A110 appositamente personalizzata per l’evento. Saranno presenti anche diverse personalità del mondo alpino, tra cui Victor Martins, il pilota dell’Alpine Academy recentemente diventato Campione FIA ​​di Formula 3. Saranno presenti anche l’Ambasciatore alpino Manu Guigou e il vincitore della FIA R-GT Cup 2022 Raphaël Astier, insieme ai piloti dell’Alpine Elf Endurance Team Nicolas Lapierre e Matthieu Vaxiviere. Tutti loro saranno al volante di diverse A110 per giri caldi sul circuito Bugatti.

Verranno forniti anche altri A110 a ciascuna squadra per spostarsi durante l’evento. Inoltre, molti ospiti, tra cui i vincitori dei contest lanciati sui canali social di Alpine Racing e i collaboratori del brand, saranno sul posto per vivere un’esperienza unica dalle prime file e nella più grande baita allestita per il GP Explorer. 

Il Grand Prix Explorer sarà trasmesso in diretta streaming sul canale Twitch di Squeezie sabato 8 ottobre. I concorrenti si riuniranno per le prove libere alle 9:15 prima di qualificarsi in quattro fasi dalle 10:15 alle 11:40. Gli spettatori avranno quindi l’opportunità di visitare i famosi box della 24 Ore di Le Mans prima dell’inizio previsto alle 17:00. Dopo la gara, il pubblico potrà scendere in pista per la cerimonia del podio.

INSERIMENTI

Team Alpine: Djilsi e Manon
Team Black Adam: Prime e Bibi
Team Call of Duty: Gotaga e Squeezie
Team Cupra: Xari e Domingo
Team Fruitz: Deujna e Dobby
Team iGraal: Seb e Sofyan
Team NordVPN: Vilebrequin (Sylvain e Pierre)
Team Oscaro : Valouzz e Depielo
Team PUBG Mobile: Kaatsup e LeBouseuh
Team Rhinoshield: Joyca e Théo Babac
Team World of Tanks: Etienne Moustache e Amixem

PROGRAMMA

Sabato 8 ottobre

8:00: Apertura cancelli
9:15-9:45: Prove libere
10:15-11:40: Qualifiche
12:30-14: Pit walk
17-17:30: Gara
17:50: Podio