2 Ottobre 2022

Acura, Wayne Taylor Racing vittorioso a Road America

  • Filipe Albuquerque e Ricky Taylor prevalgono in condizioni meteorologiche mutevoli per vincere l’IMSA Fast Lane Sports Car Weekend a Road America
  • Il duo Meyer Shank Racing composto da Tom Blomqvist e Oliver Jarvis si contendono la vittoria fino a fine gara, testacoda, contatto, risultati al quarto posto
  • Acura conquista ufficiosamente i campionati Produttori, Piloti e Squadre IMSA DPi 2022

Un audace sorpasso a fine gara, mentre si negozia un traffico GT più lento, ha assicurato la vittoria oggi ad Acura, Wayne Taylor Racing e ai piloti Filipe Albuquerque e Ricky Taylor. La quinta vittoria dell’anno nel campionato WeatherTech SportsCar di Acura si è assicurata ufficiosamente una serie di titoli IMSA Manufacturers, Drivers’ and Teams 2022 per il produttore e i suoi team partner.

Combattendo contro il compagno del team Acura Meyer Shank Racing con i piloti Tom Blomqvist e Oliver Jarvis per la vittoria della gara e il comando del campionato, Albuquerque nella WTR ARX-05 n. 10 ha tirato fuori un audace sorpasso su due ruote sull’erba su Jarvis nella #60 MSR Acura mentre entrambi i prototipi si sono fatti strada nel traffico GTD durante la discesa dalla curva 3 alla curva 5.

Le due Acura, e un prototipo in competizione della Chip Ganassi Racing, hanno continuato a lottare per la vittoria negli ultimi giri della gara di due ore e 40 minuti, caratterizzata da condizioni meteorologiche che cambiano frequentemente. Con solo pochi minuti rimanenti, Jarvis ha perso il controllo uscendo dall’alta velocità Road America “Kink” e ha avuto un forte contatto con il muro interno.

Con la bandiera di cautela sventolata per gli ultimi due giri, Albuquerque e il copilota Taylor hanno continuato a registrare la loro quarta vittoria stagionale, mentre Jarvis è stato in grado di curare la sua MSR Acura danneggiata a casa al quarto posto, nonostante i pesanti danni all’avantreno e uno sgonfiaggio pneumatico anteriore sinistro.

Con una sola gara rimasta, Acura ha conquistato ufficiosamente il campionato costruttori IMSA DPi 2022 e rivendicherà formalmente il titolo quando il campo prenderà la bandiera verde per il finale di stagione a Road Atlanta in ottobre. Nel frattempo, i titoli piloti e squadre verranno decisi tra Meyer Shank Racing e Wayne Taylor Racing, con tutti gli altri contendenti eliminati matematicamente anche con la partenza a Road Atlanta.

Acura NSX GT3 Evo22

Nella classe GTD di produzione, la coppia di piloti del team Rick Ware Racing composta da Ryan Eversely e Aidan Read ha tentato di correre la gara con soli due pit stop, correndo fino al terzo posto di classe a un certo punto, ma doveva venire per una spruzzata di carburante verso la fine della gara che ha portato la coppia al nono posto al traguardo.

IMSA Fast Lane SportsCar Weekend a Road America Acura Race Results

  • 1° assoluto – #10 Filipe Albuquerque, Ricky Taylor, Wayne Taylor Racing Acura ARX-05 DPi
  • 4° assoluto – #60 Tom Blomqvist, Oliver Jarvis, Meyer Shank Racing Acura ARX-05 DPi
  • 9a GTD – #51 Ryan Eversley, Aidan Read, Rick Ware Racing Acura NSX GT3 Evo22
Campionato Costruttori DPiCampionato Piloti (dopo 9 turni su 10) 
1. Acura            3.3331. Filipe Albuquerque, Ricky Taylor3.066
2. Cadillac 3.3002. Tom Blomqvist, Oliver Jarvis3.047
 3. Sebastien Bourdais, Renger van der Zande2.914

Citazioni

Filipe Albuquerque (#10 Wayne Taylor Racing Acura ARX-05) Vincitore della gara: “Che gara pazza. Siamo partiti primi e abbiamo condotto il primo stint, poi è arrivata la pioggerella. Ricky ha avuto un momento davvero difficile con una pista slick e gomme nuove, fredde e slick. Ha fatto un ottimo lavoro mantenendo la macchina in pista. Eravamo quasi ultimi e siamo stati quasi doppiati dai ragazzi che hanno scommesso sulle gomme da pioggia, che è stata la scelta giusta. A quel punto il nostro campionato era completamente finito, ma il bello dell’IMSA e delle gare di durata è proprio questo: può rimescolare in modo imprevedibile. Sono tornato in macchina anche se mi sarei fidato di Ricky per arrivare alla fine. Avevo guidato in qualifica, quindi ero fiducioso ed era di nuovo asciutto. Abbiamo spinto di nuovo – attacco massimo – trascinando la lotta per il campionato fino all’ultima gara. È venuto fuori perfettamente per noi. Un’altra vittoria, il nostro quarto della stagione è semplicemente fantastico. Ci siamo posti l’obiettivo di vincere. Fin qui tutto bene.”

Ricky Taylor (#10 Wayne Taylor Racing ARX-05) Vincitore della gara: “Il mio lavoro era sopravvivere alle condizioni durante il mio stint di oggi. Stavamo cercando un Acura 1-2 verso la fine, il che è stato fantastico e la strategia era forte. È la prima vittoria per la #10 Konica Minolta Acura ARX-05 a Road America. Infine, il membro dell’equipaggio Bill Mullen ha ottenuto una vittoria [Road America] dopo 36 anni di permanenza qui, quindi congratulazioni a lui. Oltre a tutto, è la cosa migliore: Bill Mullen ha ottenuto la sua vittoria. Non posso che elogiare l’unità di Filipe. Acura è stata una forza da quando è entrata nella categoria DPi. Vincere oggi il titolo DPi Manufacturers dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship è enorme. Fanno un lavoro così straordinario. Lo puoi vedere in classifica nel corso degli anni.
Guardandolo dall’esterno, se hai intenzione di unirti al campionato, dovresti prendere un’Acura. Ci danno macchine così affidabili e l’auto è stata velocissima per cinque anni. Siamo orgogliosi di rappresentare il marchio e di conquistare efficacemente quel campionato oggi, tanto di cappello a tutti in Acura, HPD e American Honda”.

Lee Niffenegger (responsabile del programma HPD IMSA) Sulla vittoria odierna di Acura a Road America: “Congratulazioni a tutti in HPD e ai nostri team Acura Motorsports per una grande giornata. Wayne Taylor Racing ha vinto per la prima volta in assoluto a Road America, l’ultimo degli attuali circuiti IMSA in cui hanno vinto. Con un inizio alla Petit Le Mans, Acura vincerà il Campionato Costruttori nel 2022. È un traguardo enorme per il quale tutti hanno lavorato così duramente. E, inoltre, i nostri team Wayne Taylor e Meyer Shank Racing avranno la possibilità di lottare per i titoli Team e Pilota”.

Fatti veloci

  • Questa è la quinta vittoria assoluta in una gara IMSA del 2022 per Acura. Meyer Shank Racing ha vinto la Rolex 24 di apertura della stagione a Daytona – e ha anche ottenuto cinque secondi posti consecutivi prima della gara di oggi – mentre Wayne Taylor Racing ha vinto al WeatherTech Raceway Laguna Seca, Mid-Ohio Sports Car Course, Watkins Glen International Raceway e oggi a Road America; insieme a un secondo posto alla Rolex 24.
  • Questa è la 49a vittoria del prototipo IMSA per Wayne Taylor Racing, ma la prima a Road America. Il WTR ei piloti Filipe Albuquerque e Ricky Taylor prenderanno ufficiosamente uno stretto vantaggio di 19 punti nella battaglia del campionato Piloti e Squadre sui compagni MSR equipaggiati con Acura con i piloti Tom Blomqvist e Oliver Jarvis.

Prossimo

Le classi GT dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship, GTD Pro e GTD, viaggiano vicino al VIRGINIa International Raceway a Danville, in Virginia, per il Michelin GT Challenge dal 26 al 28 agosto al VIR.

L’intero campo IMSA si svolgerà dal 6 all’8 ottobre per la fine della stagione, Petit Le Mans di 10 ore a Road Atlanta a Braselton, in Georgia.

I contenuti dei social media di Acura Motorsport e i collegamenti video di Road America possono essere trovati su Instagram ( www.instagram.com/hondaracing_hpd ), Twitter ( twitter.com/HondaRacing_HPD ) e Facebook ( www.facebook.com/HondaRacingHPD ). Caratteristiche e video di lunga durata sono disponibili sul canale YouTube Honda Racing/HPD ( https://www.youtube.com/HondaRacingHPDTV ).